Come risolvere "iPhone Backup Failed": 7 suggerimenti per liberare spazio su iCloud

aggiornato

Backup dell'iPhone non riuscito

Non hai abbastanza spazio in iCloud per eseguire il backup di questo iPhone

Molte persone si svegliano al criptico messaggio "iPhone backup failed" sui loro telefoni. Diamo un'occhiata a come risolverlo e cosa significa. La versione breve è che il tuo iPhone ha il default di fare un backup regolare dei suoi contenuti su iCloud. Questo è davvero utile nel caso in cui tu abbia mai perso o rotto il telefono; sarai in grado di ripristinare i tuoi dati su un nuovo dispositivo.

Apple fa un ottimo lavoro per proteggere i contenuti del tuo telefono. In parte, ciò significa che se lo perdi o lo rompi, potrebbe essere molto difficile recuperare i tuoi dati. Fare un backup sicuro e regolare dei contenuti del tuo telefono ha molto senso, e il tuo iPhone può eseguire il backup automaticamente.

Esistono due modi per eseguire il backup del telefono e, sebbene sia possibile scegliere e spostarsi liberamente tra i due metodi, non è possibile utilizzarli contemporaneamente.

Quasi sicuramente hai effettuato l'accesso al tuo iPhone con il tuo ID Apple, il che significa che il tuo telefono è in grado di accedere al tuo spazio di archiviazione iCloud. Per impostazione predefinita, il telefono tenterà di effettuare backup regolari lì. Un telefono può creare un backup iCloud quando sono soddisfatti i seguenti criteri:

  • Il telefono è bloccato
  • È collegato a una fonte di alimentazione
  • C'è una rete Wi-Fi nel raggio d'azione

Ci sono tre approcci che potremmo usare:

  • Risolvere il problema con i backup di iCloud, in modo che il telefono esegua correttamente il backup
  • Passa ai backup di iTunes
  • Disabilitare del tutto il processo di backup

Analizziamoli in ordine.

Risolvere i backup di iCloud

Ci sono solo una serie di motivi per cui un backup di iCloud può fallire. In genere, è perché l'ID Apple associato all'iPhone non ha abbastanza spazio libero su iCloud. Per impostazione predefinita, ogni utente riceve 5 GB. La soluzione più semplice arriva con un piccolo canone mensile per Apple: l' acquisto di più storage iCloud .

Come aumentare lo spazio di archiviazione di iCloud

Apple ha istruzioni su come acquistare altro spazio di archiviazione iCloud , ma il processo è semplice:

  1. Vai a Settings[your name]iCloudManage Storage o iCloud Storage . Se utilizzi iOS 10.2 o versioni precedenti, vai in SettingsiCloudStorage .
  2. Tocca "Acquista altro spazio di archiviazione" o "Cambia piano di archiviazione".
  3. Scegli un piano.
  4. Tocca "Acquista" e segui le istruzioni sullo schermo.

L'acquisto di più spazio comporta un ulteriore vantaggio: se crei un gruppo " Family Sharing " per i tuoi dispositivi Apple, gli altri membri della tua famiglia (non solo i bambini) possono utilizzare lo spazio libero che hai, senza compromettere la privacy dei loro dati .

Se non vuoi acquistare più spazio, va bene: possiamo liberare spazio nello spazio di archiviazione iCloud, eseguendo il backup di meno dati o rimuovendo i dati che occupano già spazio di archiviazione.

Come liberare spazio di archiviazione iCloud

Ci sono cinque tipi di dati che occupano lo spazio di archiviazione di iCloud:

  1. App iOS che memorizzano i dati direttamente in iCloud
  2. backup di iPhone
  3. File da documenti e desktop (ma solo se si dispone di computer macOS con "Store in iCloud" abilitato)
  4. Dati dai servizi Apple (Libreria fotografica iCloud, Photo Stream, Messaggi in iCloud, ecc.)
  5. Famiglia che condivide i dati (ad esempio, altri membri della famiglia a cui è stato concesso il permesso di utilizzare il proprio pool di archiviazione)

Perché il mio spazio di archiviazione iCloud non si aggiunge?

Ci sono alcuni fattori in gioco che rendono difficile capire quanto spazio iCloud sia utilizzato dai backup di iCloud e perché.

Abbiamo una guida approfondita che demistifica lo spazio di archiviazione di iCloud e potresti trovarlo utile.

In primo luogo, l'utilizzo di iCloud mostrato nella sezione iCloud Storage delle Settings su un dispositivo iOS non mostra l'utilizzo del backup di iCloud. Invece, sta dimostrando la quantità di spazio di archiviazione di iCloud utilizzato dalle app del dispositivo in fase di runtime. Non è la stessa quantità di spazio di archiviazione di ciascuna app sul telefono .

Infatti, più un'applicazione è in grado di archiviare in iCloud in fase di esecuzione, meno ne ha bisogno nel backup. Ad esempio: se hai 100 GB di foto e le memorizzi in iCloud Photo Library, non verranno memorizzate nel backup iCloud. (Sarebbe ridondante).

In secondo luogo, mentre è più utile guardare il riquadro Storage backup in Settings , non è l'intera immagine. Mostra solo dati specifici per app che possono essere attivati o disattivati. Non mostra i dati di sistema. Cosa c'è nei dati di sistema? Beh, un sacco di cose: messaggi e allegati, i backup di Watch, le impostazioni, tutti i tipi di database e file di configurazione che crescono nel tempo. C'è un sacco di cose che possono insinuarsi in ciò che è grande. La tua immagine di sfondo grande? Quel grande messaggio non inviato nelle tue bozze?

C'è un terzo fattore: i backup di iCloud sono archiviati come istantanee. Il dispositivo (di solito) memorizzerà 3 alla volta, ciascuno memorizzato come delta dall'ultimo. Questo può consumare spazio extra. per esempio. Se oggi è venerdì e un backup viene eseguito al mattino, il backup iCloud avrà:

  • Tutto da Weds
  • Tutto nuovo da Thurs
  • Tutto nuovo da venerdì

Quel delta è probabilmente piuttosto piccolo, ma gonfia leggermente le dimensioni.

Ad esempio, è abbastanza facile per un database di messaggi gonfiare fino a 1 GB. Se volevi davvero scavare e scoprire dove va lo spazio, puoi sempre scaricare il tuo backup iCloud con iPhone Backup Extractor e analizzare i file. Quello che potresti trovare è che i numeri si sommano.

Per essere più pratico, è difficile ridurre questo numero. È possibile impedire il backup delle singole app. Ma ciò potrebbe non essere utile e non ridurrà la memoria del sistema. L'unico modo per farlo davvero efficace è far saltare il telefono e ricominciare da capo, ma se stai sincronizzando roba su iCloud (come il tuo portachiavi, Messaggi in iCloud, ecc.) Potrebbe potenzialmente tornare a utilizzare una quantità decente di spazio abbastanza rapidamente. L'aggiornamento dello storage iCloud è quasi sempre la risposta più pratica ed è relativamente economico.

Rimuovi app e file attraverso la gestione dello spazio di archiviazione

Per liberare spazio dalle app iOS, vai in Settings[your name]iCloudManage Storage spazio di Manage Storage o iCloud Storage . Se utilizzi iOS 10.2 o versioni precedenti, vai in SettingsiCloudStorage .

Questo mostrerà ogni app che occupa lo spazio di archiviazione di iCloud. Le app con singoli file verranno mostrate in un elenco sotto la memoria dell'app e sarà possibile scorrere verso sinistra su qualsiasi file per rivelare l'opzione "Elimina". "Elimina documenti e dati" rimuoverà tutti i dati di quell'app. Attenzione: un certo numero di app memorizzano i loro file solo in questo modo, quindi rimuovendo i file dal tuo spazio di archiviazione iCloud potresti rimuovere la tua sola copia di essi.

Rimuovi app dai backup di iCloud

Per liberare spazio dalle app iOS, vai in Settings[your name]iCloudManage StorageBackups[your device] . In "Scegli i dati di cui eseguire il backup", puoi selezionare i dati dell'app consentiti nei backup di iCloud.

Rimuovi i file di grandi dimensioni con l'app "Files" di Apple

Puoi rimuovere file sincronizzati di grandi dimensioni dal tuo spazio di archiviazione iCloud utilizzando l' app gratuita "File" di Apple.

Scarica e archivia i vecchi backup dei dispositivi iCloud

È possibile che il tuo spazio di archiviazione iCloud includa backup di dispositivi iOS precedenti. Se non hai più bisogno dei dati in questi backup, possono essere cancellati. In alternativa, se hai bisogno dei dati ma preferisci archiviare i backup sul tuo Mac o PC, puoi utilizzare iPhone Backup Extractor per scaricare i backup iCloud localmente prima di rimuoverli da iCloud.

Riduci la libreria fotografica o lo streaming di foto di iCloud

Se scatti o condividi molte foto e video sul tuo iPhone e hai abilitato iCloud Photo Library, probabilmente utilizzerai un po 'di spazio di archiviazione iCloud. I menu sull'iPhone che abbiamo descritto sopra ti mostreranno quanto spazio occupa ogni tipo di dati. Gemini Photo di MacPaw include una prova gratuita di 3 giorni e può automatizzare il processo di rimozione di foto vecchie o duplicate dalla tua libreria.

Abilita i backup di iTunes (automaticamente - tramite Wi-Fi!)

Invece di far eseguire il backup notturno del telefono su iCloud, puoi configurarlo per eseguire il backup sul tuo Mac o PC. Lo farà automaticamente, supponendo di collegarlo a casa e di avere il Wi-Fi e il computer acceso.

Il nostro centro di supporto include una guida su come abilitare i backup di iTunes tramite Wi-Fi . Non richiede alcuno spazio di archiviazione e, una volta completato un backup locale sul tuo computer, puoi eliminare qualsiasi backup iCloud precedente dal tuo archivio.

Disabilita i backup di iCloud e fai il backup del tuo iPhone manualmente

Non è consigliabile disabilitare i backup automatici, ma il processo per farlo è semplice

  1. Vai a Settings[your name]iCloudiCloud Backup .
  2. Attiva "Backup iCloud" su "Off".

Ti consigliamo vivamente di lasciare abilitata questa funzione o di eseguire regolarmente il backup del dispositivo su un Mac o PC con iTunes. Non è necessario collegare il telefono per eseguire questa operazione: è possibile eseguire il backup su un computer tramite Wi-Fi (vedere la sezione precedente).

Coda

Questo è un problema sorprendentemente comune.

Circa l'autore

Aidan Fitzpatrick ha fondato Reincubate nel 2008 dopo aver realizzato il primo strumento di recupero dati per iPhone, iPhone Backup Extractor. Ha parlato a Google di imprenditorialità e si è laureato alla Leadership Academy dell'Organizzazione degli imprenditori.

Reincubate's CEO presso Buckingham Palace

Nella foto sopra sono membri del team di Reincubate che incontra HM Queen Elizabeth Ⅱ a Buckingham Palace, dopo aver ricevuto il premio aziendale più alto del Regno Unito per il nostro lavoro con la tecnologia Apple. Leggi la nostra posizione sulla privacy, sicurezza e protezione .

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 8:16 PM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Vai alla sezione di supporto › Contattaci ›
Il nostro fantastico team di supporto

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® è un marchio registrato. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.