Estrazione di dati dai backup iCloud di iOS 9

Aidan Fitzpatrick

By Aidan Fitzpatrick

Published

aggiornato

See how I'm qualified to write this article

Sono lieto di annunciare che il rilascio di iPhone Backup Extractor 6 di oggi offre supporto per i backup iCloud realizzati nel nuovo formato iOS 9 basato su CloudKit, insieme al precedente formato di backup iOS 7/8 iCloud che era già supportato. Sin dalle prime versioni di iOS 9 è stato evidente che Apple ha cambiato il formato e la presentazione dei backup dei dispositivi iCloud e siamo lieti di offrire ai nostri utenti una soluzione per accedere ai propri dati sia dagli account Apple vanilla sia da quelli protetti con due fattore di autenticazione (2FA), che consigliamo vivamente.

Sono orgoglioso che Reincubate sia la prima azienda ad offrire questa tecnologia, sia nei nostri prodotti consumer sia nei prodotti CloudKit e iCloud API aziendali. L'azienda ha una lunga storia di leadership nel settore con la sua tecnologia. Nel 2008 Reincubate è stata la prima azienda a rilasciare una soluzione per l'accesso ai dati di backup iOS, la prima a supportare i backup crittografati e, successivamente, la prima a offrire una soluzione aziendale per l'accesso ai dati iCloud. Solo la scorsa settimana abbiamo rilasciato la funzionalità per estrarre i contenuti direttamente da Photo Stream di Apple, un'altra prima.

iPhone Backup Extractor's iOS 9 iCloud backup preferences dialog
Finestra di dialogo delle preferenze di backup di iCloud per iOS 9 di iPhone Backup Extractor

È particolarmente emozionante per noi farlo anche prima che Apple supporti pienamente il nuovo formato di backup iCloud per iOS 9 nei propri prodotti: il loro servizio icloud.com attualmente mostra solo backup iOS 8 e non offre alcun modo per verificare l'esistenza di nuovi dati. Mentre gli ingegneri di Apple continuano a lavorare sulle loro modifiche al servizio di backup di iCloud, ci sono una serie di avvertenze da tenere a mente durante l'utilizzo.

Innanzitutto, esistono termini di aggiornamento del servizio che gli utenti possono accettare sui propri dispositivi iOS prima che possano creare backup con il nuovo sistema operativo. I server Apple sembrano ignorare i dati di backup dalle versioni beta di iOS 9.x, quindi gli utenti avranno bisogno delle versioni di rilascio di 9.0 o 9.0.1 per creare backup.

C'è anche un problema ricorrente in cui entrambi i backup iCloud 9.0 e 9.0.1 non possono essere completati. Questo può essere aggirato eseguendo il backup del dispositivo su un computer tramite USB, abilitando la crittografia in modo che venga eseguito il backup di dati di HomeKit e di salute! - reimpostare il dispositivo e ripristinarlo dal computer. Gli utenti dovrebbero scoprire che possono quindi creare con successo i backup di iCloud. Tuttavia, abbiamo visto molti casi in cui questo funzionerà solo una volta prima di fallire nuovamente, e poiché questo processo resetterà Apple Watch associato dell'utente e richiederà la riparazione, potrebbe valere la pena attendere la correzione di Apple. Quando il dispositivo di un utente entra in questo stato, i server Apple a volte perdono traccia dei backup iOS 9 preesistenti, il che significa che iPhone Backup Extractor non può accedervi. Il problema è ampiamente discusso nei forum di supporto e Apple lo risolverà presto.

Ci sono ancora alcuni problemi con iTunes e icloud.com quando si controlla lo stato del backup. Il sito icloud.com menzionerà solo l'ultimo backup di iOS 8 dell'utente - visto nello screenshot qui ad agosto - nonostante i nuovi backup iCloud per iOS 9. Sostiene inoltre che il dispositivo sta eseguendo iOS 8. Analogamente, vi è un problema di timestamp con iTunes che interessa le versioni fino a quello più recente in El Capitan (12.3.0.44) in cui un'ultima data di backup iCloud può essere mostrata come risalente al 1910.

The iOS 8 backup date being shown for an iOS 9 iCloud backup
La data di backup di iOS 8 viene mostrata per un backup iCloud iOS 9

Che iOS 9 lanci l'elenco dei problemi dei consumatori iCloud per intero:

  • Il backup di iCloud non riesce a completarsi su iOS 9
  • Il backup iCloud viene mostrato come 0 byte
  • Il prossimo backup è mostrato come 0 byte
  • L'utilizzo dello spazio iCloud riflette erroneamente l'utilizzo dello spazio di backup (ad esempio, i backup appaiono troppo piccoli)
  • Solo i backup di iOS 8 sono mostrati su icloud.com
  • Le date di backup di iCloud sono visualizzate a partire da iOS 8 / agosto
  • Le date di backup di iCloud sono mostrate come 1910
  • Le impostazioni MDM aziendali interrompono il backup iCloud su iOS 9
  • Il ripristino del backup di iCloud non riesce con il problema di assottigliamento dell'app

Come sempre con Reincubate, mi sono impegnato a costruire un percorso verso la visione dell'azienda - essendo la società di dati iOS e app - pur seguendo i suoi valori . Ciò significa che il team interviene ogni giorno per creare prodotti che funzionano e che cerchiamo di soddisfare ogni cliente, che sia un utente domestico, un'impresa o un ufficiale di polizia.

Come possiamo aiutarti?

About the author

Aidan Fitzpatrick founded Reincubate in 2008 after building the world's first iPhone data recovery tool, iPhone Backup Extractor. He's spoken at Google on entrepreneurship, and is a graduate of the Entrepreneurs' Organisation's Leadership Academy.

Reincubate's CEO at Buckingham Palace

Pictured above are members of Reincubate’s team meeting HM Queen Elizabeth Ⅱ at Buckingham Palace, after being awarded the UK’s highest business award for our work with Apple technology. Read our position on privacy, safety and security.

Can we improve this article?

We love hearing from users: why not drop us an email, leave a comment, or tweet @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registered in England and Wales #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® is a registered trademark. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.