Supporto per l'utente finale Reincubare le richieste di inoltro

aggiornato

Non dimenticare i documenti tecnici ! Questi forniscono informazioni su quanto segue:

  • Quali sistemi operativi supportano Reincubate Relay
  • Quali hostname e porte Reincubate Relay utilizzano per comunicare con i server di Reincubate
  • In che modo funziona il trust del browser e perché gli utenti finali possono ricevere avvisi durante l'installazione di una nuova build
  • Come risolvere la configurazione quando si utilizzano i componenti del listener Open Source

Trovare i log delle applicazioni su macOS

Per eseguire il debug dei problemi sul lato client, il primo posto in cui cercare saranno i registri dell'applicazione Reincubate Relay. Questi possono essere trovati passando attraverso l'icona del dock Reincubate Relay, quindi in AdvancedOpen log .

Reincubate Relay advanced menu
Reincubare il menu avanzato Relay

Questo aprirà i log dell'applicazione in una console.

Reincubate Relay log file
Reincubare il file di registro di inoltro

Per condividere il file di registro effettivo, selezionare l'opzione "Registro e-mail" dall'icona del dock, in AdvancedEmail log - Email log .

In esecuzione due volte all'avvio sotto macOS

Quando vengono eseguiti per la prima volta, Reincubate Relay e le sue etichette bianche si configurano automaticamente per essere eseguite all'avvio sotto macOS utilizzando un daemon di avvio. I daemon di lancio non vengono visualizzati in System PreferencesUsers & GroupsLogin Items .

MacOS System Preferences Login items
Preferenze di sistema per MacOS Elementi di accesso

Di conseguenza, se si visualizza Reincubate Relay in Login Items , è probabile che venga eseguito due volte quando si connette la macchina macOS. La soluzione è rimuovere Reincubate Relay dagli Login Items . Si noti che rimuovere il controllo dalla casella Login Items non è sufficiente: l'elemento deve essere completamente rimosso dall'elenco.

Nota tecnica

If you’d like to confirm that Reincubate Relay is configured with a launch daemon, the following command can be run in a Terminal window:

$ launchctl list | grep -i asrelay

347 0   com.reincubate.asrelay.416

The response shown here indicates that the application is correctly installed. If no results are returned, it is not.

Reincubate Relay launchctl from terminal
Reincubare Relay launchctl dal terminale

Dati mancanti

Se i dati non sono presenti quando un utente o un operatore si aspetta che sia, devono essere eseguiti i seguenti controlli, in ordine.

Confermare che l'utente finale ha una sottoscrizione tramite Reincubate Relay

  • Cerca i dettagli dell'account utente o l'indirizzo email nel tuo sistema interno. Il tuo database personale dovrebbe memorizzare il proprio ID di abbonamento. Ne hanno uno?

In tal caso, passa a "Conferma che l'integrazione del client funziona". In caso contrario, vai a "Risoluzione dei problemi di abbinamento".

Confermare che l'integrazione del client funzioni

  • L'applicazione client sta ascoltando con successo i dati dall'aschannel di Reincubate? Se stai usando i componenti Open Source da Reincubate, il controllo del sistema e delle tabelle dei messaggi e dei file di log listener dovrebbe darti un'idea di questo. Se stai usando la tua implementazione o una miscela, avrai uno strumento interno da controllare per gli operatori.

Se visualizzi errori nei log, assicurati di confrontarli con la sezione della documentazione tecnica relativa all'hosting e alla distribuzione .

  • L'aschannel ha trasmesso in streaming dati sul backup dell'utente? Se stai usando i componenti Open Source da Reincubate, controllare il sistema e le tabelle dei messaggi dovrebbero darti un'idea di questo. Se stai usando la tua implementazione o una miscela, avrai uno strumento interno da controllare per gli operatori.
  • C'è un'interruzione segnalata su status.reincubate.com ?

Conferma che l'installazione dell'utente finale sia corretta

  • L'utente ha Reincubate Relay installato?
    Reincubate Relay app icon
    Reincubare l'icona dell'app Relay
  • L'utente ha Reincubate Relay in esecuzione?
    Reincubate Relay dock icon
    Reincubare l'icona del dock Relay
  • Reincubate Relay mostra che l'utente ha fatto coppia con il sistema del cliente? Se dice Provide this code to the service you wish to add , quindi non è stato abbinato.
    Reincubate Relay pairing code
    Reincubare il codice di accoppiamento del relè
  • Sei sicuro che l'abbonamento dell'utente finale sia con il dispositivo che stanno discutendo con te e non con un altro? Vale a dire. se hanno installato sia il PC sia il laptop.
  • Reincubate Relay mostra che è stata concessa l'autorizzazione per accedere al dispositivo o se sta ancora richiedendo l'autorizzazione?
  • Il client Reincubate Relay richiede la password del dispositivo?
  • Reincubate Relay mostra che il dispositivo ha recentemente completato una sincronizzazione?
  • Recentemente, aschannel ha trasmesso in streaming dati al sistema client? Se stai usando i componenti Open Source da Reincubate, controllare il sistema e le tabelle dei messaggi dovrebbero darti un'idea di questo. Se stai usando la tua implementazione o una miscela, avrai uno strumento interno da controllare per gli operatori.

Se alcuni dati sono stati trasmessi in streaming di recente, ma il contenuto non è presente nel sistema client, indica che l'integrazione del client non l'ha acquisito completamente e deve essere innalzato all'ingegneria del cliente.

Se per il backup non è stato trasmesso alcun flusso di dati, i tecnici del cliente dovrebbero confermare che l'integrazione funziona e che non vi sono dati di registro, messaggi di sistema o dati dei messaggi su quell'account che potrebbero indicare un problema di integrazione. Se non ci sono dati per indicarlo, è necessario aumentare il ticket al team di supporto di Reincubate.

"Errore di Windows non può accedere al dispositivo, percorso o file specificato".

Per risolvere questo problema, seguire i passaggi nei metodi seguenti che iniziano con il metodo 1. Se tale metodo non risolve il problema, continuare con il metodo successivo.

Metodo 1: verifica l'autorizzazione del file o della cartella

Note: Make sure you are an Administrator or you are part of the Domain Admins group if you are in a domain.
  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla cartella denominata Roaming situata in C:\Users\YOUR_USERNAME\AppData\ , quindi selezionare Proprietà.
  2. Seleziona la scheda Sicurezza.
  3. In Nome gruppo o Utente, fai clic sul tuo nome per vedere le autorizzazioni che hai. (Lo screenshot per questo passaggio è elencato di seguito).
    Reincubate Relay AppData Properties
    Reincubare Relay Proprietà AppData
  4. Selezionare Modifica, quindi selezionare per selezionare le caselle di controllo per le autorizzazioni necessarie, quindi selezionare OK. (Lo screenshot per questo passaggio è elencato di seguito).
    Reincubate Relay AppData Permissions
    Reincubare Relay AppData Permissions

Metodo 2: sblocca il file

In alcuni casi il file potrebbe essere bloccato da Windows. Controlla le proprietà del file, potrebbe esserci una nota che dice che questo file proviene da un altro computer e potrebbe essere bloccato per proteggere questo computer Per controllare e sbloccare il file, segui questi passaggi:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file bloccato e selezionare Proprietà.
  2. Nella scheda Generale, selezionare Sblocca se l'opzione è disponibile.

Metodo 3: verificare se il software antivirus sta bloccando il file

È possibile verificare se il software antivirus sta bloccando un file disattivandolo temporaneamente e quindi cercando di aprire il file. Se devi disabilitare temporaneamente il tuo software antivirus, dovresti riattivarlo non appena hai finito.

Aggiungi un nuovo servizio di inoltro di reincubazione

Per aggiungere un servizio, fare clic taskbar icon della taskbar icon delle taskbar iconServiceAdd service . Fornisci il codice al servizio che desideri aggiungere.

Reincubate Relay pairing code
Reincubare il codice di accoppiamento del relè

Una volta registrato il servizio, verrà visualizzato l'elenco dei dispositivi che sono stati visualizzati da Reincubate Relay.

Reincubate Relay data pooling
Reincubare il pool di dati di inoltro

Per consentire Reincubare Relay mettendo in comune i dati da un dispositivo specifico, selezionare la casella di controllo Shared . Se non è richiesta una password, otterrai la richiesta come Subscribed . Se il dispositivo è impostato per eseguire backup crittografati, verrà richiesto di immettere la password. Fare clic sul dispositivo e inserire la password nella finestra pop-up.

Reincubate Relay backup password needed
Reincubare la password di backup di inoltro necessaria

Forzare un sondaggio in Reincubate Relay

Se è necessario attivare un sondaggio nel client Reincubate Relay, fare clic taskbar icon della taskbar icon delle taskbar iconOpen → fare clic sul Check in now link . Ciò costringerà immediatamente un sondaggio.

Reincubate Relay force a pool
Reincubare il relè forzare un pool

Requisiti di sistema

Reincubate Relay è compatibile con Windows 7 e MacOS 10.11 e versioni successive.

Come riprodurre i video multimediali da Reincubate Relay

Apple codifica alcuni file in formato HEVC, che Windows non supporta nativamente senza un ulteriore. Conferma il codec del file multimediale e che verrà riprodotto correttamente con i codec appropriati installati. Pubblichiamo una guida per lavorare con i file HEIF / HEVC qui .

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 7:54 PM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Vai alla sezione di supporto › Contattaci ›
Il nostro fantastico team di supporto

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® è un marchio registrato. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.