Come creare una fantastica scena di sfondo per chiamate e video dal vivo

aggiornato
Creating great background scenes for live calls and videos

Potresti pensare che il modo in cui guardi alle chiamate sia più importante del tuo background, ma questo potrebbe non essere vero. Un sondaggio condotto dall'Harvard Business Review ha rilevato che mentre il 60% degli intervistati si preoccupava dello sfondo delle immagini della webcam, solo il 47% si preoccupava dei vestiti indossati.

Sebbene lo spazio visibile dietro di te possa sembrare in gran parte irrilevante per le chiamate a cui ti unisci, rappresenta gran parte dell'immagine della tua webcam e può influenzare il modo in cui gli altri ti percepiscono.

Pensa ai ritratti tradizionali. Lo sfondo può essere lasciato vuoto, ma la scelta di riempirlo con elementi che circondano il soggetto è consapevole, utilizzata dall'artista per trasmettere informazioni aggiuntive che potrebbero essere più difficili da trasmettere in altri modi, come l'abito o l'espressione del soggetto .

Molti di noi provano una certa apprensione nel creare video online di noi stessi, in particolare quando sono in diretta. Non vogliamo confrontarci con la nostra stessa immagine: non ci sembra abbastanza professionale, crea affaticamento da Zoom e ci fa esaminare i nostri stessi difetti. Ma i video online curati possono anche darci il controllo, forse più controllo di quello che abbiamo mai avuto, sul modo in cui ci presentiamo agli altri.

I nostri sfondi e le scene che possiamo creare sono strumenti potenti, in grado di comunicare ogni genere di cose agli altri, che ne siamo consapevoli o meno. Essere consapevoli del tuo background e apportare alcune piccole modifiche intenzionali può rendere la nostra immagine più attraente, rassicurare gli spettatori sulla nostra autenticità e persino accennare ai nostri personaggi.

Questo articolo discuterà vari aspetti della creazione di uno sfondo buono e di una scena coerente per un feed della telecamera. Alla fine dell'articolo, ti mostrerò come ho apportato modifiche alla mia scena per migliorarla. Ecco un riassunto della struttura di questo articolo:

Puoi utilizzare questi suggerimenti sia che tu stia facendo solo telefonate di lavoro, iniziando con lo streaming o cercando di creare fantastici video da condividere online.

Cosa rende una buona scena?

Una buona scena è quella che aiuta lo spettatore a capire il tuo messaggio. Dovrebbe essere coeso e può aggiungere informazioni, ma non dovrebbe distrarre. Le scene migliori comunicheranno immediatamente lo scopo dell'immagine.

L'aspetto di una bella scena per te dipenderà da ciò che vuoi comunicare. Può essere utile considerare ciò che è incluso nell'inquadratura proprio come farebbe un regista nell'impaginare una scena di un film, tenendo conto di ciò che l'angolazione della telecamera, l'illuminazione, l'inquadratura e altri dettagli dicono allo spettatore.

Nell'immagine a sinistra, una foto di The Royal Tenenbaums di Wes Anderson, c'è un'intera storia da leggere nel caos delle palline da tennis nuove e sbiadite sul pavimento, i trofei sul muro e persino la postura disinvolta di Richie Tenenbaum. Ovviamente puoi scegliere di rendere i tuoi segnali più sottili, come nella scena relativamente minimale di Sommerset sulla destra. Indipendentemente dal fatto che tu abbia già visto i suoi video in precedenza, le luci rosa, i mobili sfocati e la sedia da gioco di lusso dicono allo spettatore che si tratta di un serio streamer di Twitch che porta un tocco personale e stravagante ai suoi contenuti.

Quanto spazio sullo sfondo?

Idealmente, una buona scena dovrebbe fornire un senso di distanza tra te e il muro di fondo della scena. È difficile dare una distanza esatta, ma troppo spazio dietro di te può rischiare di distrazione (e problemi di rumore causati da ampi spazi), mentre uno spazio troppo piccolo può sembrare claustrofobico.

In genere, questa domanda sarà determinata dalla quantità di spazio che hai a disposizione ed è probabilmente più probabile che tu abbia troppo poco spazio che troppo.

Se hai poco spazio, potresti preferire mantenere la scena un po' meno occupata e vorrai sicuramente guardare la sezione dell'illuminazione per vedere come creare una maggiore distinzione tra te stesso e il tuo sfondo.

Se ritieni di mostrare troppo sfondo nella tua scena (forse vivi e lavori in uno studio e non sei entusiasta di mostrare ai tuoi colleghi il tuo letto) puoi utilizzare un paio di funzioni Camo per ridurre la quantità di sfondo che stai condividendo. L'uso del filtro bokeh di Camo per sfocare leggermente lo sfondo può evitare che lo sfondo diventi troppo distratto e puoi ingrandire e fare una panoramica del video per ritagliare tutti gli aspetti del tuo video che non desideri mostrare.

Occupato o semplice?

Ora che hai ordinato il contorno del perimetro della tua scena, la prossima domanda a cui rispondere è con quante cose vuoi riempire la tua scena. Ancora una volta, questo può essere in qualche modo determinato da ciò che hai già nella scena e da ciò che puoi rimuovere, ma quando si tratta di aggiungere e rimuovere le cose che possiamo controllare, considera cosa può trasmettere una scena impegnativa rispetto a una semplice.

Scene occupate

Le scene occupate sono scene che hanno molte cose in corso sull'argomento. I due autoritratti all'inizio di questo articolo sono esempi di scene occupate prima della webcam.

Le scene impegnative sono interessanti da guardare e offrono molte opportunità per comunicare uno scopo, ma possono distrarre dalla persona nel video.

Le scene occupate vengono spesso utilizzate per stabilire una sorta di conoscenza ed esperienza. Quando lavoravo alla produzione di libri, una mia collega remota ha risposto alle chiamate via webcam mentre era seduta di fronte a una libreria che mostrava tutti i libri che aveva portato alla pubblicazione. C'erano molti libri e semplicemente non era possibile dimenticare la sua esperienza durante le chiamate. In questo modo, le scene occupate possono aiutare a stabilire l'autorità su un particolare argomento o argomento.

Ecco una ripresa di Aidan delle riprese di Camo davanti al suo monitor, piuttosto che dietro.

Sta usando la modalità Ritratto di Camo, che consente alla scena frenetica di aggiungere contesto, senza distrarre troppo. La scena mostra tutte le sue telecamere di prova, insieme all'attrezzatura per le riprese. Gli spettatori dovrebbero essere immediatamente in grado di presumere che il lavoro di Aidan abbia qualcosa a che fare con le telecamere e le riprese.

Scene semplici

Le scene semplici, invece, contengono ben poco oltre al soggetto. Questo tipo di scene è l'ideale per mantenere la concentrazione sull'oratore, su ciò che sta dicendo o facendo.

Mentre le scene impegnative possono aiutare a stabilire un senso di competenza tecnica, le scene semplici sono migliori per spiegare e dimostrare effettivamente le informazioni tecniche. La maggior parte dei buoni "come fare" o i video in stile lezione mantengono la scena semplice, a volte utilizzando uno schermo verde per bloccare completamente uno sfondo e aggiungendo sovrapposizioni per enfatizzare ciò che viene detto.

Gli sfondi semplici sono spesso l'opzione migliore da utilizzare se stai aggiungendo sovrapposizioni, banner e punti di presentazione al tuo video e sono anche l'opzione migliore se il tuo video occuperà solo una piccola sezione dello schermo, come con i giochi stream o zoom chiamate con molte altre persone. In questi casi, le scene occupate possono sopraffare la persona nell'inquadratura.

A rischio di affermare l'ovvio, puoi rendere una scena più occupata aggiungendo altro alla tua scena e più semplice togliendo le cose. Ma quando parliamo di quanto sia impegnativa o semplice una scena, gran parte di ciò è quanta attenzione viene data al soggetto, rispetto al resto della scena. Per fare in modo che la scena si concentri maggiormente sul soggetto, prendi in considerazione la possibilità di ritagliare il video più strettamente intorno al tuo viso, oppure pensa di ridurre lo zoom (o di utilizzare altri obiettivi sul tuo telefono) per rimpicciolirti rispetto al resto della scena.

Le scene semplici non devono essere del tutto vuote o noiose. Puoi rendere una scena più semplice mantenendo coerenti i colori degli oggetti nella stanza. Allo stesso modo, puoi aggiungere interesse a una scena semplice includendo il colore sullo sfondo, con luci o schermi colorati.

Riepilogo

Scene occupate:

  • Aiutare a stabilire l'oratore all'interno di un contesto.
  • Funziona bene per i video che occuperanno gran parte dello schermo.
  • Può aggiungere autorità e credibilità.
  • Può sembrare sovraffollato se non ben organizzato.
  • Può essere reso meno fastidioso con l'uso di un obiettivo o filtro Bokeh.

Scene semplici:

  • Mantieni la concentrazione sul soggetto.
  • Sono utili per spiegare le informazioni tecniche.
  • Sono migliori quando è probabile che il tuo video occupi meno spazio su uno schermo.
  • Può essere utile dove è presente più di un argomento o dove è probabile che vengano utilizzati overlay e banner.
  • Può essere reso più interessante con luci soffuse e colori coesi.

Usando il colore

Il colore può essere utilizzato sia per creare uniformità in una scena, sia per creare distinzione.

La corrispondenza dei colori nella scena con il soggetto, come mostrato nelle immagini sottostanti, crea armonia all'interno dell'immagine.

L'uso di colori contrastanti tra il soggetto e il resto della scena può aiutare il soggetto a distinguersi dalla scena e può attirare maggiormente l'attenzione, in particolare quando si compete con altri video o miniature di immagini.

Non ci sono molti inconvenienti nell'usare il colore in una scena, anche se può essere utile considerare il contesto in cui utilizzerai la scena. Molte luci RGB attirano l'attenzione, ma tendono a segnalare determinati contesti agli spettatori. Non sto davvero parlando della psicologia del colore qui, anche se è interessante, ma in un insieme più specifico di aspettative della società sul colore. Ripensando alla scena di The Royal Tenenbaums e alla configurazione dello streamer di Twitch, se cambiassimo i colori usati in ogni scena l'effetto sarebbe inaspettato e stridente. Alla gente piacciono le cose facili da classificare e nel creare la nostra scena stiamo essenzialmente cercando di fornire agli spettatori un modo per classificarci, e l'uso ponderato del colore può aiutare a guidarlo.

Abbiamo superato il punto in cui l'utilizzo del colore nello sfondo di una webcam sarebbe considerato non professionale, ma se stai adattando la scena a un caso d'uso aziendale specifico, può essere utile pensare ai colori e ai loghi aziendali. L'aggiunta dei colori della tua azienda alla scena può rendere più facile per le persone posizionarti, soprattutto se stai effettuando molte chiamate in uscita.

Se sei interessato a saperne di più sulla teoria del colore, Josef Albers Interaction of Color è divertente e illuminante e può essere letto in modo interattivo su un iPad per circa $ 10 , a seconda della tua regione.

Usando l'illuminazione

Qualche tempo fa abbiamo scritto una guida su come iniziare a illuminare la scena . L'obiettivo è illuminarti bene, ma illuminare lo sfondo è altrettanto essenziale per creare una scena eccezionale. L'aggiunta di illuminazione alla scena aggiunge profondità e aiuta gli spettatori a vedere i dettagli. Anche se hai una scena molto semplice, illuminarla bene la farà sembrare sempre più professionale. Tutte le immagini che ho usato in questo articolo includono l'illuminazione di sfondo in qualche modo.

Esistono un paio di modi diversi per utilizzare l'illuminazione in background per migliorare la scena. Questi rientrano principalmente in due categorie: luci visibili e luci fuori scena.

Luci visibili

Sto usando questo termine per riferirmi a fonti di luce che puoi vedere in una scena. Cose come lampade da scrivania e insegne al neon.

Le luci visibili possono essere piuttosto utili, come le lampade da scrivania o da parete che hai già nella tua stanza, oppure possono essere puramente decorative, come le lampade lava o le luci delle corde.

Probabilmente hai già accesso a una serie di opzioni di luce visibile e può essere utile provare ad aggiungere e spostare le luci visibili nella scena per vedere dove stanno meglio. Le luci visibili tendono ad avere un aspetto migliore a una distanza da dove si troverà la tua testa nella scena, in modo che entrambe possano essere viste chiaramente.

Come con qualsiasi luce posizionata dietro di te, non vuoi che queste luci siano troppo luminose e troppo grandi, poiché possono rendere il primo piano (te) più scuro in confronto. Piccole luci intense tendono a funzionare meglio nelle scene per aggiungere interesse.

Luci fuori scena

Le luci fuori scena possono essere utilizzate per illuminare la scena, senza essere visibili.

Lo YouTuber Paul Heimlund mostra come utilizza cinque gruppi di luci per lo più fuori scena per creare una configurazione di illuminazione professionale da studio . Questo video è utile se non sei sicuro di dove posizionare le luci fuori scena o del motivo per cui potresti averne bisogno.

Puoi aggiungere luci fuori scena per illuminare la scena utilizzando le luci che hai già nella tua stanza, anche se tieni presente che le luci sopraelevate possono essere poco lusinghiere. Se le luci non sono dimmerabili, possono anche aggiungere troppa luce a una scena, attenuando l'impatto delle luci visibili nella scena.

Potrebbe non essere necessario aggiungere sempre luci fuori scena, a seconda della quantità di luce nella stanza fornita dall'illuminazione, delle luci visibili sullo sfondo e del tipo di scena che stai cercando di creare.

Scene scure vs chiare

Aggiungere luci non significa illuminare tutto il più brillantemente possibile. La creazione di scene più scure può essere utile per cambiare la sensazione di una scena.

Le scene più scure possono sembrare più intime e colloquiali rispetto alle scene più luminose. Pensa ai contesti in cui potresti trovarti in un ambiente più buio, rispetto a scene più chiare:

Ambienti più bui

  • Ristoranti
  • Salotti
  • Sale per trattamenti termali

Ambienti più leggeri

  • Ospedali
  • Uffici
  • Aule

Con questo in mente, rendere la scena più scura può essere utile se si desidera creare un'atmosfera rilassata, amichevole, personale e colloquiale, mentre le scene illuminate possono aiutare a creare un ambiente più sterile e professionale.

Utilizzo del software

Abbiamo già menzionato un paio di modi per utilizzare il software di Camo per migliorare la scena, ma diamo un'occhiata più in generale a come il software può aiutare una scena.

Correzione del colore e regolazione dell'immagine

Puoi utilizzare il software per fare cose come aumentare la saturazione, l'esposizione e il contrasto dei video live o aggiungere sfumature per evidenziare determinati colori all'interno della scena. Tutto questo è disponibile in Camo Studio, ma se usi una webcam potresti scoprire che il tuo provider di webcam offre anche software con regolazioni simili.

Se stai usando una DSLR, il software disponibile è limitato, quindi la tua migliore opzione è quella di regolare l'immagine direttamente dalla tua fotocamera, il che comporterà una buona dose di alzarsi e abbassarsi per controllare l'immagine.

Per le regolazioni del colore all-in-one, le LUT sono un modo automatico per applicare più correzioni del colore contemporaneamente. Puoi usarli per aumentare contemporaneamente il tono della tua pelle e alcuni colori nella tua scena. Questo video illustra come creare e utilizzare le LUT in OBS. Ci sono anche un certo numero di LUT premade disponibili, ma tendono a funzionare meno bene di qualcosa che è stato creato pensando alla tua scena specifica.

Aggiunta di filtri

Abbiamo già parlato un po' della sfocatura dello sfondo. Ancora una volta, questo è disponibile in Camo, ma un software simile è disponibile anche in Zoom e FaceTime.

È utile se il software che stai utilizzando ha un dispositivo di scorrimento per i filtri, in quanto ciò ti consente di modificare l'intensità della scena, consentendoti di rendere il filtro il più realistico possibile.

Puoi anche utilizzare un software per creare uno schermo verde virtuale, che ti consente di sostituire completamente il tuo sfondo con uno virtuale.

Nel lontano periodo in cui molti di noi stavano per fare i conti con il portare lavoro nelle nostre case, gli sfondi virtuali hanno goduto di un'ondata di estrema popolarità, usati come una sorta di scudo per proteggere la vita privata da colleghi e compagni di classe.

Da allora, gli atteggiamenti verso gli sfondi virtuali si sono inaspriti in alcuni gruppi. Le persone possono trovare meno affidabili coloro che utilizzano sfondi virtuali . L'utilizzo di un modello Zoom generico come sfondo virtuale per tutte le chiamate è contrario allo scopo di questo articolo, ovvero creare uno sfondo unico che aiuterà a fornire agli spettatori un contesto su di te e su ciò che stai facendo nei tuoi video.

Questo non vuol dire che sfondi virtuali o schermi verdi non dovrebbero mai essere utilizzati. In alcuni casi, uno schermo verde è un'ottima opzione ideale per una scena. Simile alle scene semplici, uno schermo verde è una buona opzione se stai presentando informazioni tecniche o insegnando, poiché ti consente sia di eliminare tutte le distrazioni, sia di aggiungere enfasi sotto forma di sovrapposizioni dello schermo (più su questo sotto), e può anche essere una buona opzione se stai imponendo un piccolo video di te stesso sopra qualcos'altro, come spesso si può vedere con gli streamer di gioco, ad esempio.

Sovrapposizioni

Puoi anche utilizzare un software per aggiungere sovrapposizioni alla scena. Questi possono essere sotto forma di testo e immagini che rimangono presenti nella scena per tutto il tempo, il che può essere utile per ricordare alle persone il tuo nome e ruolo, o sovrapposizioni animate che potrebbero apparire per enfatizzare un punto.

Puoi aggiungere sovrapposizioni fisse in Camo , mentre sovrapposizioni animate possono essere create in OBS, Twitch Studio e Streamlabs.

In genere è meglio iniziare in piccolo con qualsiasi regolazione del software e peccare per aggiungere meno, e queste funzionalità, sebbene efficaci se utilizzate con parsimonia, possono distrarre se utilizzate in abbondanza.

Migliorare la mia scena

Dopo aver esaminato i vari punti di questo articolo, ho cambiato la mia scena in quella mostrata sopra.

Ecco, punto per punto, cosa ho cambiato nella mia scena e perché.

  • Ho iniziato cambiando la mia posizione nella stanza , in modo da evitare che la finestra e il mattone fossero inquadrati. Ho anche rimosso l'immagine dal muro, perché non aveva un bell'aspetto nella mia scena e aggiungeva riflessi inutili. Queste modifiche mi hanno dato una tela bianca dietro di me su cui lavorare.
  • Ho dipinto il muro dietro di me di grigio. Questo è stato il passaggio più complicato, ma ha fatto di gran lunga la differenza più grande per la mia scena. Ho scelto di piùgrigio neutroHo potuto trovare, nell'ombra più scura con cui mi sentivo a mio agio a convivere. La tonalità ottimale per le riprese sarebbe un grigio medio perfettamente neutro, ma la vernice che ho usato è un po' più chiara, con un rosso leggermente inferiore rispetto al verde e al blu. Con uno sfondo più scuro, è più facile creare una distinzione tra me e lo sfondo. Le pareti grigie mostrano anche il colore delle luci molto meglio delle pareti bianche, permettendomi di creare una scena più vivace
  • Ho mantenuto lo spazio intorno alla mia testa libero da ostruzioni . Questo aiuta a mantenere l'attenzione su di me nella scena e consente alla modalità ritratto virtuale di funzionare meglio.
  • Poiché a questo punto avevo rimosso parecchio dalla scena, ho aggiunto in una libreria . L'ho riempito con luci visibili (più su questo sotto), libri e alcuni oggetti da casa mia, con l'intenzione di creare una scena che mostrasse qualcosa di più su di me.
  • Ho aggiunto un mucchio di luci! Ci sono tre luci visibili in questa scena, oltre a tre luci sulla parete (due faretti Philips Hue nel soffitto angolati verso il muro e uno stick sfumato Philips Hue dietro di me. Sedersi davanti al bastoncino della luce oscura la luce, creando un punto culminante intorno alla mia testa

Spero che tu abbia trovato utile questo articolo. Se sei arrivato così lontano, mi piacerebbe avere tue notizie.

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 10:31 PM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Il nostro fantastico team di supporto

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2022 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® e Camo® sono marchi registrati. Politica sulla riservatezza & condizioni. Costruito con a Londra.