Inoltro dei dati con asrelay (v2)

aggiornato

asrelay è uno strumento per i computer Windows e macOS per trasmettere i dati per il consumo attraverso le API ricloud . Può gestire in modo efficiente e sicuro i dati tramite asmaster .

Sebbene possa essere utilizzato per il relay di dati più generali, lo strumento ha una profonda integrazione con il supporto per dispositivi iOS e dati di backup. È in grado di attivare backup di dispositivi iOS su Wi-Fi e USB, consentendo ai clienti di utilizzare sia iCloud sia i dati di iTunes con asmaster e di passare in modo trasparente tra loro.

Reincubate produce software per desktop dal 2008 e l'azienda ha anni di esperienza nella produzione di applicazioni robuste e nel supporto su Windows e macOS. I binari sono disponibili su richiesta.

Le caratteristiche principali includono:

Personalizzazione

  • Funzionalità full white label e personalizzazione per i clienti per "farcela da soli". Immagini, testo e link possono essere sovrascritti.

Robustezza su una varietà di piattaforme e connessioni

  • Supporto per tutte le versioni iOS, incluso iOS 12, sfruttando la tecnologia di Backup Extractor proprietaria di iPhone di Reincubate.
  • Integrazione nativa con sistema di notifica ove appropriato sia in Windows che in macOS.
  • Supporto per Windows 7 e successivi e macOS 10.11 e successivi.
  • Robusto meccanismo di aggiornamento automatico.
  • Ingombro ridotto (~ 5 Mb su Windows) senza dipendenze esterne.

Trasmissione rapida di dati

Localmente memorizzati repository di dati possono essere grandi e quanto, asrelay utilizza un numero di tecniche per assicurarsi che sia altamente scalabile.

  • Esame selettivo dei dati per trasmettere solo ciò che è richiesto in un dato momento.
  • Pieno utilizzo di since meccanismo per ridurre i tempi di caricamento: anche quando i file sono stati modificati non sono in silenzio reinviati, solo la loro nuovi dati.
  • Selezione automatica dei server vicini geograficamente.
  • Supporto per il caricamento ripetibile dei dati di inoltro.
  • Rilevamento intelligente di aggiornamenti di backup completi e parziali.

Sicurezza

  • Processo di pairing "one-time-code" a prova di idioti per semplificare l'autenticazione delle applicazioni client al relay di dati.
  • Un robusto sistema di autorizzazioni consente agli utenti finali di concedere l'accesso a un sottoinsieme di backup.
  • Supporto completo per tutte le versioni dei backup crittografati di iTunes.
  • Crittografia Secure AES-256 su bucket relay.
  • Funzionalità per i client di eliminare parzialmente i dati inoltrati.

Il viaggio dell'utente finale

Dal punto di vista dell'utente finale, il loro percorso usando in modo simile assomiglia a questo:

  1. Assicurati che il loro PC o Mac sia impostato per eseguire il backup del dispositivo iOS tramite USB o Wi-Fi
  2. Scarica il software desktop con etichetta bianca
  3. Inserisci il codice di accoppiamento che presenta nel sito o nell'app del cliente
  4. Rispondere al prompt del desktop per concedere l'autorizzazione la prima volta che si accede a un backup

...tutto fatto.

Il flusso comprese le chiamate API

L'utente finale accede al sito del cliente e sceglie di lavorare con i dati dei backup locali.

Il sito presenta all'utente un piccolo download, nativo per macOS o Windows.

L'utente esegue il programma scaricato e viene presentato con un prompt che riporta il marchio del cliente. Il prompt chiede all'utente di fare clic per accoppiare e presenta un codice di accoppiamento di sei cifre. Il codice di accoppiamento è limitato nel tempo (per alcuni minuti) ed è monouso.

L'utente inserisce quel codice di accoppiamento nel sito o nell'app del cliente.

Il server del client emette alcune istruzioni per l'API di asmaster , mostrato qui nel formato del nostro wrapper del client open source :

$ # This first command uses the pairing code to subscribe to data from the end-user, using an identifier that the client chooses themselves
$ python -m ricloud --subscribe-account [end-user-identifier] [pairing-code] asrelay-itunes
{
  "account_id": 123456,
  "success": true
}

Una volta inviato questo comando, l'API restituirà un ID account al client e comunicherà con il computer dell'utente finale per ricevere un elenco di nomi di backup del dispositivo.

Il client utilizzerà il comando seguente per recuperare un elenco di backup disponibili dall'utente finale. Questi backup saranno presentati all'utente finale sul sito del cliente e l'utente finale ne sceglierà uno o più da esaminare.

$ # This command is used to return a list of available backups to the client.
$ python -m ricloud --list-devices [account-id]
{
  "devices": [
    {
      "ios_version": "10.2",
      "name": "iPhone 7 Plus",
      "colour": "1",
      "device_name": "Johnny's iPhone",
      "latest-backup": "2017-01-31 22:06:06.000000",
      "model": "D111AP",
      "device_tag": "3d0d7e5fb2ce288813306e4d4636395e047a3d28",
      "serial": "ABC123BBBBBB",
      "device_id": 2
    }
  ],
  "success": true
}

Se una richiesta per i dati dell'elenco dei dispositivi viene effettuata prima che sia inviata al server, verrà fornita questa risposta. In genere, ci vorranno alcuni secondi al massimo.

{
  "message": "Waiting for asrelay to upload the information necessary to complete this task.",
  "success": false,
  "error": "asmaster-awaiting-data"
}

Con un elenco di dispositivi, il server può richiedere un abbonamento utilizzando il seguente comando:

$ python -m ricloud  --subscribe-device  123456 2
{
  "success": true
}

Una volta eseguita questa operazione, l'utente riceverà una richiesta sul proprio computer affermando che il Client-name wants to access backup data from your device "Johnny's iPhone". Approve or deny? Facendo clic sul prompt si consente all'utente finale di approvare o negare l'accesso. Se il backup è protetto da password, all'utente verrà anche richiesto di immettere la password di backup sul desktop. Le password di backup non vengono mai caricate. Se l'accesso è garantito, i dati passeranno automaticamente al client attraverso il loro endpoint di ascannel immediatamente, e quindi man mano che viene aggiornato.

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 1:09 AM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Vai alla sezione di supporto › Contatta il team aziendale ›
Il nostro fantastico team di supporto

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® è un marchio registrato. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.