Come recuperare le foto cancellate da un iPhone o iPad

aggiornato
Cover image for: Come recuperare le foto cancellate da un iPhone o iPad

Difficoltà : facile
Passaggi : fino a 6
Tempo necessario : 5 - 20 minuti

Cosa ti aiuterà a raggiungere questa guida?

Questa guida ti aiuterà a ripristinare o ripristinare foto o video che sono stati eliminati da un dispositivo iOS, come un iPhone o iPad.

Abbiamo iniziato con la condivisione degli approcci più semplici e facili e, per fortuna, sarai in grado di salvare i tuoi dati nei primi passaggi. Non è difficile, ma vale la pena fare attenzione in ogni passaggio per massimizzare le possibilità di recupero dei dati da iOS. Continua a leggere, ma non dimenticare: se sei un cliente puoi sempre contattare il nostro team di supporto per guidarti attraverso il processo!

Naturalmente, non devi essere un cliente per utilizzare questa guida e l'edizione gratuita di iPhone Backup Extractor può essere utilizzata per valutare se i tuoi dati sono presenti e in molti casi per recuperarli. Se questa guida ti aiuta o vuoi approfondire, acquista una licenza . Costa circa lo stesso di 6 lattes. ☕️

Avrai bisogno

PC Windows o Mac

PC Windows o Mac

Account e credenziali iCloud

Account e credenziali iCloud

iTunes

O un backup di iTunes

Le nostre migliori tecniche per il recupero di foto da iOS

Fortunatamente, i dispositivi Apple sincronizzano i loro dati in diversi modi e ci sono sei metodi che possiamo usare per trovare il contenuto mancante. Inizieremo con il primo più semplice.

1. Eliminazioni non sincronizzate (o foto unpurged a “Posta eliminata”) Sembra tecnico, ma sono semplici controlli che ti mostreremo come fare subito.
2. Un backup iTunes di iPhone o iPad L'edizione gratuita di iPhone Backup Extractor ti consente di esaminare tutti questi per le foto mancanti.
3. Un backup iCloud di iPhone o iPad
4. Streaming foto dell'account Apple o Libreria foto iCloud
5. Allegati a messaggi iMessages, SMS e WhatsApp
6. Recupero forense da parte del team di supporto esperto di Reincubate Se le opzioni di cui sopra non funzionano, il team di supporto Reincubate, i licenziatari della versione Pro di iPhone Backup Extractor hanno accesso a questo servizio.

Tecnica 1. Eliminazioni non sincronizzate o foto non eliminate in "Elementi eliminati"

Se la foto o il video sono stati eliminati su un iPhone e ci sono altri dispositivi collegati a iCloud sull'account, c'è una ragionevole possibilità di poterlo recuperare dagli altri dispositivi. Altri tipi di dispositivi che potrebbero avere i dati includono:

  • iPhone, iPad, dispositivi iPod Touch
  • dispositivi macOS, come MacBook, MacBook Pro o iMac
  • Computer Windows con iTunes e il componente iCloud installati e connessi

Questo primo passaggio funzionerà solo per gli utenti di iCloud Photo Library. Se non sai se lo usi, è probabile che lo fai mentre il processo di configurazione su un nuovo iPhone ti chiede di abilitarlo. I dispositivi possono utilizzare iCloud Photo Library in due modalità: "Scarica e conserva originali" o "Ottimizza archiviazione iPhone". La prima modalità ci è più utile qui e i dispositivi in questo stato offrono il massimo potenziale per il recupero.

Quando le foto vengono eliminate su iOS, vengono inserite nell'album "Eliminati di recente" che viene mostrato nell'app "Foto" per circa 30 giorni. Se vai a quell'album sul tuo dispositivo iOS o su macOS, Windows o icloud.com, vedrai che hai la possibilità di scegliere "Ripristina" per un determinato file. Se il tuo file è qui, allora congratulazioni: premi "Recupera" e il gioco è fatto. In caso contrario, continua a leggere.

Recovering photos from the Photos app
Ripristino di foto dall'app Foto

Se le foto sono state eliminate su un iPad o iPhone senza una connessione dati o in modalità aereo, gli altri dispositivi non saranno a conoscenza dell'eliminazione. Lascia il dispositivo senza la sua connessione e recupera il contenuto da un altro dispositivo sull'account.

In alternativa, se la foto è stata eliminata su un iPhone con una connessione dati (come molto probabilmente), ma altri dispositivi associati a quell'account iCloud sono offline o spenti, non avranno completato l'eliminazione. Ad esempio, se elimini una foto in modo che entri in "Eliminati di recente" per 30 giorni, il contenuto non verrà eliminato da quel dispositivo finché rimarrà offline. Se hai un dispositivo spento che potrebbe non aver sincronizzato la cancellazione della foto con esso, dovrai accenderlo senza andare online. Più comunemente, un dispositivo iOS andrà online quando lo accendi. Quindi come evitarlo?

Ci sono alcuni trucchi per impedire a un dispositivo iOS di andare online quando acceso. Se il tuo dispositivo ha una scheda SIM, assicurati che sia rimossa. Se il dispositivo si connetterà a una rete wireless quando è acceso, assicurarsi di essere fuori portata o che il punto di accesso sia spento. Prendi queste precauzioni, quindi accendi e controlla.

Tecnica 2. Recupero di foto da un backup iTunes di iPhone, iPad o iPod Touch

Se il primo approccio non ha funzionato, non ti preoccupare. Le cose sono ancora abbastanza facili. Se si utilizza il software iTunes di Apple, crea automaticamente backup dei contenuti del dispositivo quando lo si sincronizza collegandolo o se si sceglie di sincronizzarlo tramite Wi-Fi. Se usi macOS, iTunes sarà installato per impostazione predefinita e probabilmente lo utilizzerai. Se esegui Windows, iTunes è disponibile come extra opzionale.

Il modo migliore per sapere se hai un backup di iTunes che potrebbe avere è scaricare Reincubate iPhone Backup Extractor per il tuo PC o Mac. Non ti preoccupare, non stiamo cercando di spingerti in nulla. Ci piace quando le persone acquistano il nostro software, ma la nostra edizione gratuita non contiene pubblicità o software in bundle scadente e ha tutto il necessario per esaminare i backup senza dover spendere un centesimo.

Per motivi di privacy, Reincubate iPhone Backup Extractor mostrerà solo i backup che sono stati creati dall'utente attualmente connesso al computer. Se un altro utente sul PC o Mac potrebbe aver sincronizzato iTunes con l'iPhone o l'iPad, chiedi loro di accedere e installare il nostro software.

Se sei interessato al motivo tecnico per cui alcune app devono archiviare i tuoi dati nei loro backup, abbiamo pubblicato un articolo sulle decisioni e i compromessi che gli autori delle app devono prendere . 👩🏫

Una volta scaricato e installato (utilizzando il link sopra o nel pannello a sinistra), eseguilo e verrà visualizzata una schermata che elenca tutti i backup di iTunes disponibili sul tuo computer. Sarà simile a questo:

iPhone Backup Extractor's welcome screen
Schermata di benvenuto di iPhone Backup Extractor

Il lato sinistro della finestra di iPhone Backup Extractor si aggiornerà automaticamente per elencare tutti i backup disponibili sul tuo computer e mostrerà la data in cui è stato eseguito il backup.

Ogni backup mostrato sul lato sinistro dello schermo può essere esaminato facendo clic su di esso. Ciò comporterà la visualizzazione di un riepilogo dei dati nel backup, inclusi i conteggi di ciascun tipo di dati disponibili. Vedrai che include un'icona per le foto e un conteggio del numero di foto disponibili. Nell'esempio seguente, puoi vedere che ci sono 364 foto che possono essere recuperate dal backup mostrato. La versione gratuita di iPhone Backup Extractor estrarrà questi file per te - fino a quattro alla volta - mentre l'edizione registrata ti consentirà di estrarli tutti all'istante.

Cosa succede se non si dispone di un backup iTunes locale disponibile e non vengono visualizzati backup? È qui che entra in gioco iCloud, e ne parleremo nella prossima sezione.

Tecnica 3. Ripristino di foto da un backup iCloud

Se hai scelto di utilizzare iCloud per i backup, puoi accedere facilmente a tutti quei dati utilizzando iPhone Backup Extractor. L'attivazione dell'edizione gratuita di iPhone Backup Extractor non costa nulla e ti consentirà di accedere al tuo account iCloud per ottenere una gestione dei dispositivi e dei dati disponibili nei backup iCloud.

Se il dispositivo iOS in questione mostra di avere un backup disponibile su iCloud, iPhone Backup Extractor Pro ti consentirà di scaricare tutte le foto memorizzate al suo interno.

Dopo aver scaricato il backup, è possibile seguire i passaggi nella tecnica 2 per ripristinare foto e video.

Tecnica 4. Download di foto da Apple Photo Stream o iCloud Photo Library

È possibile recuperare foto cancellate da iCloud anche se non sono presenti nei backup iCloud o iTunes. Il prossimo posto dove cercare è nei dati di Apple PhotoStream per il tuo account e nella Libreria foto di iCloud. Nonostante i loro nomi, PhotoStream e Photo Library, entrambi possono ancora contenere foto. IPhone Backup Extractor offre un modo semplice per scaricare immagini da ciascuna. Una volta effettuato l'accesso al tuo account iCloud, il lato sinistro della finestra dell'applicazione evidenzierà i tuoi account PhotoStream e iCloud Photo Library verso l'alto. Se le selezioni prima di scegliere "Download" nella finestra principale, le tue foto verranno scaricate sul tuo PC o Mac per il tuo esame.

About to download from the iCloud Photo Library
Informazioni per il download dalla libreria di foto di iCloud

Tecnica 5. Recupera gli allegati fotografici dai messaggi iMessages, SMS e WhatsApp

Se non siamo riusciti a trovare gli allegati nelle posizioni normali per i tuoi backup o in iCloud, c'è un altro approccio che possiamo provare. Potresti aver inviato o ricevuto il contenuto tramite un'app, magari tramite un iMessage o WhatsApp? In tal caso, potremmo essere in grado di recuperare l'immagine attraverso la raccolta o la cache di dati dell'app.

A seconda della profondità della ricerca necessaria, il modo migliore per cercare allegati di messaggi da Messaggi o app di terze parti è utilizzare iPhone Backup Extractor. Puoi usarlo sul tuo backup iTunes locale o con il backup iCloud che hai scaricato nella tecnica 3 . Ci sono tre modalità utili qui. La prima e più semplice è la modalità Anteprima. Dopo aver caricato iPhone Backup Extractor, seleziona un backup nella barra di navigazione a sinistra e fai clic su "Anteprima" per attivare la scheda di anteprima. Puoi quindi scegliere da un elenco delle app più popolari per esaminare il contenuto che hanno.

iPhone Backup Extractor's preview mode
Modalità di anteprima di iPhone Backup Extractor

Se l'app che potresti aver utilizzato non è presente nell'elenco Anteprima, l'approccio giusto è utilizzare la "Visualizzazione app". Questo elencherà tutte le app installate al momento dell'esecuzione del backup e fornirà un modo per estrarre solo i file di backup di tale app. Fai clic sulla scheda "Visualizzazione app", quindi seleziona l'app o le app in questione e sarai in grado di estrarre i loro dati scegliendo "Estrai tutto".

App data view in iPhone Backup Extractor
Visualizzazione dei dati dell'app in iPhone Backup Extractor

Infine, se né l'anteprima né la vista app conducono alle foto, l'ultimo approccio è provare la "Modalità esperto". Questo può essere attivato selezionando la scheda "Modalità esperto". La modalità Esperto fornisce un elenco di tutti i file contenuti nel backup, divisi in un numero di cartelle per rappresentare la struttura dell'iPhone. Più comunemente, le app memorizzano i loro dati nelle cartelle "Applicazioni" e "Gruppi di applicazioni".

Scoprirai che dopo aver sfogliato la cartella della tua app in modalità esperto, puoi trascinare i file che desideri ripristinare dalla finestra dell'estrattore di backup di iPhone e sul desktop o su una cartella di tua scelta.

Drag and drop iOS data recovery
Trascina e rilascia recupero dati iOS

Tecnica 6. Recupero forense delle foto da parte del team di supporto di Reincubate

Se le tecniche precedenti non ti hanno portato al tuo file, non tutto è perduto. IPhone Backup Extractor di Reincubate è basato su una tecnologia che chiamiamo Cloud Data API. Questo ci consente di fare alcune cose piuttosto avanzate che sono uniche per Reincubare. In alcuni casi, possiamo usarlo per recuperare le foto dalla Libreria di foto di iCloud anche dopo che sono state eliminate dall'app Foto dopo 30 giorni o per estrarre la foto in questione da una "istantanea parziale" che ha dati più vecchi del backup di iCloud . Se i dati sono stati archiviati su un disco non crittografato, è possibile che il ripristino del disco abbia un potenziale.

Non condividiamo troppi dettagli sulla magia che usiamo qui, ma abbiamo una serie di trucchi che possiamo sfruttare per te. 🧙‍♂️ Contatta il team di supporto con l'indirizzo e-mail in fondo a questa pagina e fai sapere loro cosa hai provato e come sei arrivato.

Circa l'autore

Aidan Fitzpatrick ha fondato Reincubate nel 2008 dopo aver realizzato il primo strumento di recupero dati per iPhone, iPhone Backup Extractor. Ha parlato a Google di imprenditorialità e si è laureato alla Leadership Academy dell'Organizzazione degli imprenditori.

Reincubate's CEO presso Buckingham Palace

Nella foto sopra sono membri del team di Reincubate che incontra HM Queen Elizabeth Ⅱ a Buckingham Palace, dopo aver ricevuto il premio aziendale più alto del Regno Unito per il nostro lavoro con la tecnologia Apple. Leggi la nostra posizione sulla privacy, sicurezza e protezione .

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 5:26 PM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Vai alla sezione di supporto › Contattaci ›
Il nostro fantastico team di supporto

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® è un marchio registrato. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.