Qualità delle videochiamate: webcam vs iPhone vs DSLR

aggiornato
Cover image for: Qualità delle videochiamate: webcam vs iPhone vs DSLR

All'inizio del 2020, immaginavi di dedicare così tanta attenzione alle videochiamate? Ora che molti di noi si riparano a casa a causa del Coronavirus, è ancora più importante connettersi visivamente con colleghi e familiari usando una sorta di webcam.

Scegliere quella giusta, tuttavia, può essere un miscuglio di specifiche hardware e opzioni di connessione. La fotocamera del tuo laptop funzionerà abbastanza bene? Se il tuo computer non include una fotocamera, quali funzioni sono importanti quando acquisti una webcam di terze parti? Che ne dici di usare la tua DSLR o la tua fotocamera mirrorless, o anche le fotocamere del tuo iPhone? Le opzioni possono diventare rapidamente travolgenti.

Nel breve termine, infatti, anche queste opzioni sono vincolate. A partire da giugno 2020, poiché così tante persone lavorano in remoto, gli inventari della maggior parte dei modelli di webcam e delle schede di acquisizione video di terze parti sono scarsi, inesistenti o contrassegnati a prezzi scandalosamente alti. Detto questo, potresti essere in grado di ottenere video fantastici senza spendere nulla in hardware utilizzando solo ciò che hai a portata di mano.

Esaminerò le seguenti categorie di dispositivi che possono essere utilizzati come webcam:

  • La fotocamera integrata nel tuo computer (come in un laptop)
  • Una webcam dedicata
  • Un iPhone (nuovo o vecchio)
  • Una fotocamera DSLR o mirrorless

Queste opzioni si adattano da semplici a complesse e da una scarsa a potenzialmente grande fedeltà dell'immagine. Quello che scegli dipende dalla qualità a cui stai puntando e da quanto è complicato uno sforzo che sei disposto ad affrontare. Tracciano approssimativamente dal più economico al più costoso, a seconda del dispositivo.

I dispositivi che ho usato come riferimento non danno uno sguardo completo a ciò che è disponibile, ma rappresentano una varietà di livelli di qualità:

  • Fotocamera interna MacBook Pro da 16 pollici
  • Webcam Logitech HD Pro C920
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone SE (modello 2020)
  • Fotocamera mirrorless FujiFilm X-T3

Nel valutare il tipo di sorgente video da utilizzare, considerare le seguenti caratteristiche: risoluzione e dimensioni del sensore, frequenza dei fotogrammi, qualità della luce e dei colori, messa a fuoco e profondità di campo, qualità dell'audio e tipo di connessione. Proprio come con la maggior parte delle fotocamere, anche se alcune specifiche possono contribuire a una migliore qualità, non garantiscono un grande risultato.

Risoluzione e dimensioni del sensore

Una delle prime cose che salta fuori quando acquisti una webcam è la risoluzione di una fotocamera o il numero totale di pixel che compongono l'immagine. Una fotocamera contrassegnata come "4K" o "Ultra HD" (Ultra High Definition) registra fotogrammi che misurano circa 4000 pixel di diametro (in realtà 3840 per 2160 pixel nella maggior parte dei casi). Più comune è "1080p", "Full HD" o "FHD" (Full High Definition), che ha una risoluzione di 1920 per 1080 pixel. Le telecamere contrassegnate come "720p" o "HD" (alta definizione) registrano a 1280 per 720 pixel.

In generale, una risoluzione più elevata porta a video di qualità superiore, perché ci sono più pixel disponibili per rendere più dettagli. Se dovessi partecipare a una videochiamata e visualizzarla a schermo intero, l'output di una fotocamera da 720p apparirà morbido o bloccato, perché ci sono meno pixel disponibili per l'ingrandimento per adattarsi allo schermo. La stessa chiamata che utilizza una fotocamera 1080p o 4K è più nitida a causa della presenza complessiva di più pixel, ognuno dei quali richiede un ingrandimento minore.

The built-in camera in the 2019 16-inch MacBook Pro is 720p. Detail is zoomed to 300%.
La fotocamera integrata nel MacBook Pro da 16 pollici 2019 è 720p. Il dettaglio viene ingrandito al 300%.

The Logitech HD Pro C920 webcam records at 1080p. Detail is zoomed to 300%.
La webcam Logitech HD Pro C920 registra a 1080p. Il dettaglio viene ingrandito al 300%.

The Wide camera on the back of an iPhone 11 Pro records at 4K. For fairness, we limited it to 1080p here. Detail is zoomed to 300%.
La fotocamera ampia sul retro di un iPhone 11 Pro registra su 4K. Per onestà, l'abbiamo limitato a 1080p qui. Il dettaglio viene ingrandito al 300%.

A DSLR or mirrorless camera benefits from high image resolution and a larger sensor. Here, a FujiFilm X-T3 is captured at 1080p. Detail is zoomed to 300%.
Una fotocamera DSLR o mirrorless beneficia di un'elevata risoluzione dell'immagine e di un sensore più grande. Qui, un FujiFilm X-T3 viene catturato a 1080p. Il dettaglio viene ingrandito al 300%.

Grande! Accendi più pixel! Ma aspetta, ci sono un paio di avvertenze.

Più pixel significa più dati che devono essere trasmessi. Un'immagine 4K può apparire eccezionale sullo schermo, ma senza una solida connessione Internet, la qualità potrebbe soffrire per gli altri spettatori di fotogrammi rilasciati (balbuzie) o latenza (il ritardo tra quando si agisce e quando lo spettatore vede l'azione).

E poi c'è la dimensione del sensore di immagine, il componente che registra la luce che passa attraverso l'obiettivo. I sensori nelle webcam sono volutamente piccoli per mantenere compatte le dimensioni del dispositivo, abbastanza per stare in una piccola custodia che può essere montata su un monitor o, all'estremo, integrata nel coperchio ultrasottile di un laptop sopra lo schermo. Ecco perché anche gli ultimi modelli MacBook Pro e iMac da 16 pollici includono la stessa fotocamera FaceTime HD 720p introdotta circa dieci anni fa. Della gamma di computer Apple, solo iMac Pro è dotato di una fotocamera FaceTime HD 1080p aggiornata. (In un video divertente , Joanna Stern al Wall Street Journal ha messo l'una sull'altra alcune fotocamere per laptop e ha trovato la webcam nell'ultimo MacBook Air non solo poco brillante, ma inferiore alla fotocamera nel suo vecchio MacBook Pro 2010.)

Sebbene un sensore possa includere abbastanza pixel per acquisire video 4K o 1080p, ogni pixel è minuscolo e non è in grado di assorbire quanta luce, ad esempio, il sensore più grande di una DSLR o di una fotocamera mirrorless. In situazioni di luce ridotta, ad esempio, la qualità dell'immagine può essere compromessa perché i pixel non riescono a ottenere abbastanza illuminazione per ottenere una buona lettura.

Frequenza dei fotogrammi

Il termine "fotogrammi al secondo" (fps) si riferisce a quante volte la fotocamera registra un fotogramma completo. Il video viene in genere riprodotto a 30 fps, mentre i film proiettati vengono riprodotti a 24 fps. La velocità più veloce per gli account video per un movimento più realistico, mentre l'industria cinematografica si è bloccata a 24 fps (con alcune eccezioni) a causa del suo aspetto cinematografico.

Questa impostazione entra in gioco con webcam in grado di registrare a 60 fps, offrendo video più fluidi e realistici. Per la maggior parte delle videochiamate in cui il soggetto principale è seduto di fronte alla fotocamera, 60 fps non valgono la spesa extra. È un'opzione popolare per le persone che giocano ai videogiochi online dal vivo, perché l'output della webcam (solitamente visualizzato in una casella sul bordo dello schermo) corrisponde alla frequenza dei fotogrammi più elevata dei videogiochi in streaming.

Frame rate più elevati richiedono una maggiore potenza di elaborazione per gestire tutti quei dati, quindi le fotocamere in grado di produrre 60 fps di solito lo fanno a una risoluzione ridotta, come 720p.

Qualità della luce e del colore

A parte le specifiche, il marchio di una buona webcam ha più a che fare con l'immagine che crea, che è dettata da come regola l'illuminazione e il colore e da quanto controllo hai sull'immagine finale. Se una fotocamera 4K ti fa sembrare che hai passato troppo tempo al sole, la risoluzione aggiuntiva non ti aiuterà.

Le webcam sono progettate per adattarsi automaticamente all'ambiente, ad esempio riducendo l'esposizione quando la scena è luminosa o bilanciando la temperatura del colore quando l'illuminazione è particolarmente fredda o calda. In alcuni casi, il software ti consentirà di effettuare regolazioni manuali. Logi Capture di Logitech, ad esempio, include i controlli per l'impostazione dei valori di base di esposizione, colore e bilanciamento del bianco; quando si esegue il test con una webcam C920, tuttavia, solo l'impostazione del bilanciamento del bianco è stata trasferita nell'immagine se utilizzata in altri software come Zoom o Skype. Un'altra opzione è Impostazioni webcam , un'app di terze parti che espande i suoi controlli in base alla videocamera che stai utilizzando.

Using the Logi Capture app, the image quality is slightly improved over how it appeared above.
Utilizzando l'app Logi Capture, la qualità dell'immagine è leggermente migliorata rispetto a come è apparsa sopra.

Questa è un'area in cui le tecnologie della fotocamera di Apple fanno risaltare l'iPhone. Il sistema di telecamere dell'iPhone è dotato di coprocessori dedicati per la valutazione e la regolazione dell'immagine in tempo reale. Apple ha dedicato moltissimo lavoro al suo software di imaging per compensare i sensori necessariamente piccoli della fotocamera. Anche se tutto funziona al servizio della creazione di foto e video, si ottengono gli stessi vantaggi quando si utilizza l'iPhone come webcam.

The iPhone SE (2020) does a much better job of balancing light and color compared to the C920.
L'iPhone SE (2020) fa un lavoro molto migliore nel bilanciare luce e colore rispetto al C920.

The default Wide camera in the iPhone 11 Pro improves colors a bit compared to the iPhone SE.
La fotocamera Wide predefinita nell'iPhone 11 Pro migliora leggermente i colori rispetto all'iPhone SE.

Ricorda che le telecamere bramano la luce, quindi più luce lanci in una scena, migliore dovrebbe essere la qualità generale. Ciò non significa sovraesporre la stanza e bruciare le retine, ma piuttosto assicurarsi che ci sia abbastanza luce su di te in modo che la fotocamera non stia cercando di compensarla artificialmente nel software.

Messa a fuoco e profondità di campo

Le webcam fanno un buon lavoro per mantenerti a fuoco e alcuni modelli possono identificare il tuo viso come priorità di messa a fuoco. Logitech StreamCam può persino regolare lo zoom e la posizione dell'immagine per tenerti inquadrato al centro dell'immagine (che, a dire il vero, può sembrare stranamente scoraggiante quando qualcuno muove molto la testa).

L'aspetto negativo della maggior parte della messa a fuoco della webcam è che quasi tutto nella scena è a fuoco, il che può essere fonte di distrazione per altre persone durante la chiamata o imbarazzante se stai chiamando da un salotto disordinato. Lo zoom e altre applicazioni includono funzionalità per sfocare l'area dietro di te o sostituire del tutto lo sfondo, anche se l'effetto sembra quasi sempre falso.

Per ottenere una migliore separazione tra te e ciò che è dietro di te, una DSLR o una fotocamera mirrorless ti daranno i migliori risultati. L'uso di un obiettivo con un'apertura massima ampia, come f / 2.8 o f / 1.4, crea una profondità di campo ridotta che può mantenere a fuoco il viso e lo sfondo morbido.

If you want the best looking depth of field, a DSLR or mirrorless camera is the way to go. This is the FujiFilm X-T3 with the Fujinon XF 27mm at its widest aperture of f/2.8.
Se desideri la migliore profondità di campo, una DSLR o una fotocamera mirrorless è la strada da percorrere. Questa è la FujiFilm X-T3 con la Fujinon XF 27mm alla sua apertura più ampia di f / 2.8.

Audio

Come dirlo delicatamente? L'audio della webcam tende a essere passabile o scarso. Questo può avere tanto a che fare con la maggior parte delle stanze quanto con l'attrezzatura: una webcam raccoglierà echi e altri rumori di fondo in uno spazio aperto. Alcune webcam sono dotate di microfoni stereo, riduzione del rumore, soppressione dell'eco e possibilità di stabilire la priorità del suono proveniente direttamente dalla webcam.

Tuttavia, non sceglierei la qualità del microfono come caratteristica principale quando si sceglie una webcam. Invece, usa un microfono dedicato per il tuo audio. Può essere semplice come gli auricolari in dotazione con il tuo iPhone (con un adattatore per collegarli al computer se necessario) o un microfono lavalier economico che si aggancia alla maglietta. Le opzioni migliori includono un microfono da tavolo USB o un microfono semi-professionale collegato a un preamplificatore.

Connessione

Ad eccezione delle fotocamere integrate nel computer o nel display, le webcam e gli iPhone si collegano tramite USB. Se stai configurando una DSLR o una fotocamera mirrorless, tuttavia, molto probabilmente avrai bisogno di una scheda di acquisizione USB che si collega alla fotocamera tramite un cavo HDMI. Cerca i dispositivi che supportano lo standard UVC (USB Video Class) per il funzionamento plug-and-play senza richiedere driver aggiuntivi. Le opzioni più popolari includono Elgato Cam Link 4K e Magewell USB Capture HDMI Gen 2.

Alcune schede di acquisizione trasportano video e audio sullo stesso cavo HDMI, semplificando le connessioni. Detto questo, sarà meglio collegare un microfono separato tramite USB o un preamplificatore o collegare un microfono alla fotocamera, se supportato.

Alcune fotocamere possono connettersi esclusivamente tramite USB. Canon ha rilasciato una versione beta di un'app per Mac e Windows, EOS Webcam Utility , che trasforma molte delle sue fotocamere in webcam. FUJIFILM offre anche un'utilità gratuita simile, FUJIFILM X Webcam , che è attualmente disponibile solo sotto Windows 10. Con un po 'di armeggiamento e alcuni software di utilità, puoi collegare alcune fotocamere tramite USB sul Mac, come dimostrato da Kim Farrelly in questo video di YouTube .

confronti

Per vedere come funzionano le webcam l'una rispetto all'altra, ho impostato alcune situazioni: una di notte per vedere come le telecamere gestiscono una scena scura illuminata con una lampada da soffitto e un po 'di luce di sfondo, e la stessa scena illuminata con luce aggiunta (un softbox posizionato a 45 gradi e sopra di me e l'altro puntato verso la finestra per far rimbalzare la luce nella stanza). Ho anche preso dei campioni durante il giorno, alcuni dei quali appaiono in precedenza. Ogni fotocamera è stata impostata per esporre automaticamente la scena, ad eccezione di FujiFilm X-T3, che era su impostazioni manuali.

The cameras being compared.
Le telecamere a confronto.

Cominciamo con i cattivi, lavorando in una stanza buia di notte, e poi spostiamoci in un territorio più leggero.

No surprise, the MacBook Pro’s 720p built-in camera is struggling to not become completely surrealistic. Its saving grace is convenience (built in) and the fact that streaming video quality can degrade enough that this looks normal.
Nessuna sorpresa, la fotocamera integrata da 720p del MacBook Pro sta lottando per non diventare completamente surreale. La sua grazia salvifica è la convenienza (integrata) e il fatto che la qualità del video in streaming può degradare abbastanza da sembrare normale.

The Logitech HD Pro C920 is also very dark and splotchy, regardless of its 1080p resolution.
Logitech HD Pro C920 è anche molto scuro e macchiato, indipendentemente dalla sua risoluzione 1080p.

The iPhone 11 Pro is still dark, but is brighter and has more detail.
L'iPhone 11 Pro è ancora scuro, ma è più luminoso e ha più dettagli.

The iPhone SE (2020) also benefits from Apple’s camera technology, although the quality isn’t quite as good as the iPhone 11 Pro.
L'iPhone SE (2020) beneficia anche della tecnologia della fotocamera di Apple, sebbene la qualità non sia altrettanto buona dell'iPhone 11 Pro.

The FujiFilm X-T3’s larger sensor means it can record more light, but I needed to slow the shutter speed to 1/30 second and increase the ISO to 32000 to get an acceptable light level. The automatic white balance also made the image more yellow than I’d prefer, something I could manually adjust in the camera next time.
Il sensore più grande del FujiFilm X-T3 significa che può registrare più luce, ma avevo bisogno di rallentare la velocità dell'otturatore a 1/30 di secondo e aumentare ISO a 32000 per ottenere un livello di luce accettabile. Il bilanciamento del bianco automatico ha anche reso l'immagine più gialla di quanto avrei preferito, qualcosa che avrei potuto regolare manualmente nella fotocamera la prossima volta.

Anche in un ambiente buio, se riesci a introdurre la luce su te stesso, che si tratti di una lampada puntata su una parete o sul soffitto o di un softbox come ho fatto qui, le telecamere producono risultati migliori.

Adding light helps the MacBook Pro’s camera quite a bit, although it’s still soft.
L'aggiunta di luce aiuta un po 'la fotocamera del MacBook Pro, anche se è ancora morbida.

The same is true for the Logitech HD Pro C920, creating a scene that’s much better lit, although a bit washed out color-wise.
Lo stesso vale per Logitech HD Pro C920, creando una scena molto più illuminata, anche se un po 'sbiadita dal punto di vista cromatico.

Well exposed and color rich, the iPhone 11 Pro looks pretty good. My skin tone looks a little too rosy, though.
Ben esposto e ricco di colori, l'iPhone 11 Pro ha un bell'aspetto. Il tono della mia pelle sembra un po 'troppo roseo, però.

Again, the iPhone SE (2020) is close to the iPhone 11 Pro, with just a small reduction in quality.
Ancora una volta, l'iPhone SE (2020) è vicino all'iPhone 11 Pro, con solo una piccola riduzione della qualità.

The FujiFilm X-T3 looks the most natural of the lot, once I brought the ISO to 800.
FujiFilm X-T3 sembra il più naturale del lotto, una volta portato l'ISO a 800.

Il seguente gruppo è stato girato a metà pomeriggio usando solo la luce naturale proveniente da una finestra del seminterrato a destra della telecamera e la finestra sopra la mia spalla a sinistra della telecamera. Come puoi vedere, quella seconda finestra non aiuta le telecamere che la includono nel loro campo visivo, ma volevo lanciare loro quella sfida.

Se facessi affidamento esclusivamente sulla luce del giorno per le videochiamate, riposizionerei la mia scrivania in modo da essere di fronte alla prima finestra (e riordinare i mobili per evitare quello che ora è un muro bianco che sarebbe dietro di me).

The MacBook Pro camera is blocky and mediocre.
La fotocamera del MacBook Pro è a blocchi e mediocre.

The color isn’t bad using the Logitech HD Pro C920, but it’s not great.
Il colore non è male con Logitech HD Pro C920, ma non è eccezionale.

The iPhone 11 Pro again does well, even keeping the window from blowing out to white (and revealing the underside of a deck, which, compositionally, is what my coworkers really called to see, I’m sure.
L'iPhone 11 Pro funziona di nuovo bene, anche impedendo alla finestra di passare al bianco (e rivelando la parte inferiore di un mazzo, che, a livello compositivo, è ciò che i miei colleghi hanno davvero chiamato a vedere, ne sono sicuro.

The iPhone SE (2020) is still too saturated, but perfectly acceptable overall.
L'iPhone SE (2020) è ancora troppo saturo, ma nel complesso perfettamente accettabile.

The FujiFilm X-T3 is dark and moody at the setting I used for the next batch of photos that incorporate additional lighting (1/60 second, ISO 160).
FujiFilm X-T3 è scuro e lunatico nell'impostazione che ho usato per il prossimo gruppo di foto che incorporano un'illuminazione aggiuntiva (1/60 di secondo, ISO 160).

To compensate for the dark exposure, I increased the ISO to 1600 on the X-T3.
Per compensare l'esposizione al buio, ho aumentato l'ISO a 1600 sull'X-T3.

Infine, ecco i confronti tra le telecamere effettuate alla stessa ora del giorno del batch precedente, ma con il softbox che aggiunge luce.

The MacBook Pro camera gets the job done, but it’s still embarrassing that Apple ships such a low-quality camera with its highest-end laptop model.
La fotocamera del MacBook Pro fa il suo lavoro, ma è ancora imbarazzante che Apple abbia una fotocamera di bassa qualità con il suo modello di laptop di fascia alta.

The Logitech HD Pro C920 is an improvement over the MacBook Pro, but honestly I’m surprised that so many outlets recommend it as their top webcam choice.
Logitech HD Pro C920 è un miglioramento rispetto al MacBook Pro, ma sinceramente sono sorpreso che così tanti punti vendita lo raccomandino come la loro migliore scelta di webcam.

Good tones, good color, the iPhone 11 Pro looks pretty great.
Buoni toni, buon colore, l'iPhone 11 Pro ha un bell'aspetto.

The iPhone SE (2020) also looks good.
Anche l'iPhone SE (2020) sembra buono.

The choice of the 27mm lens on the FujiFilm X-T3 limits the field of view, so the windows aren’t an issue in this composition. With the better sensor, shallow depth of field separating the subject from the background, and added lighting, it’s no wonder this fella is wearing a goofy grin.
La scelta dell'obiettivo da 27 mm su FujiFilm X-T3 limita il campo visivo, quindi le finestre non sono un problema in questa composizione. Con il sensore migliore, la profondità di campo che separa il soggetto dallo sfondo e l'illuminazione aggiunta, non c'è da meravigliarsi se questo tipo indossa un sorriso sciocco.

Pensieri finali

Prima di cercare nuovi hardware per webcam, vedi se ciò che hai già funzionerà: potresti essere sorpreso. Se ciò ti porta a diverse opzioni o decidi di voler fare una buona impressione sui tuoi spettatori, tieni a mente gli aspetti tecnici che ho trattato quando cerco una nuova fotocamera. Ciò aiuterà anche a navigare tra i molti (tanti) marchi knockoff che sono anche concorrenti in questo spazio.

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 9:53 AM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Vai alla sezione di supporto › Contattaci ›
Il nostro fantastico team di supporto

Commenti (2)

“The Logitech StreamCam can even adjust the zoom and position”. No it can’t, not on a Mac. These features, heavily trailed by influencers, have not been implemented. They require Logitech’s Capture app to send output to other programs using Virtual Camera. Logitech says “Virtual Camera feature is limited to Windows Only .... because Mac has limitations in allowing 3rd party products to use camera as source for other applications”.

Logitech provides no other way to control their camera. When challenged why they were advertising this product as “designed for Apple”, they say “ the advertisement are true, all those features of zoom, exposure control and focus are all possible on Mac OS. The only difference is, the application you are using should have those features and then camera will respond to it.” So first it was Apple’s fault, now it is every other developer’s fault.

This mismatch between PR and product is shameful behaviour by Logitech.

Sorry to read that. We hope you enjoy the work we're doing with Camo. The camera in your iPhone is much, much better than any third-party webcam's camera.

Nice article, Your test aligns with my assumptions that the iPhone camera would be very good (better than built-in cams, better than most web-cams, not quite as good as SLRs).

One suggestion: In my mind, the only quality measure that is in question is added latency, I would love it if you could publish some data on that.

Thanks Eitan! We're going to be building on this in the coming weeks. We're not seeing latency issues in our use of the product, but we'll be preparing and sharing more data.


Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2020 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate e Camo sono marchi registrati. Politica sulla riservatezza & condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.