Presentazione di Camo 1.1: montagna Bokehback

Pubblicato aggiornato
Cover image for: Presentazione di Camo 1.1: montagna Bokehback

Abbiamo costruito Camo per migliorare la qualità delle nostre chiamate interne quando non era più possibile vederci faccia a faccia. Tre mesi dopo il rilascio pubblico di Camo Studio e siamo rimasti sbalorditi dal feedback positivo degli utenti. Prevedevamo che Camo potesse essere utilizzato da altre aziende con esigenze simili alle nostre, ma non ci aspettavamo di realizzare un prodotto che permettesse agli studenti di medicina di osservare le dissezioni dal vivo, i musicisti trasmettono concerti in remoto e aiutassero le persone sorde a rimanere coinvolte nelle conversazioni offrendo ai traduttori di lingua dei segni online un video veloce e nitido per le chiamate.

L'ampiezza dei casi d'uso è stata una gioia da vedere, ma sottolinea anche l'impatto di quanto possono essere migliori i video live online quando ci allontaniamo dalle webcam legacy. Abbiamo molto altro su cui lavorare e che porterà Camo ancora più avanti, seguendo la tabella di marcia che abbiamo delineato nel nostro post di lancio . Oggi siamo entusiasti di condividere con te alcune di queste nuove funzionalità, con il rilascio di Camo 1.1.

Video messo a fuoco con la modalità Ritratto

Amiamo da tempo la "Modalità ritratto" dell'iPhone, che aggiunge un bellissimo effetto bokeh sfocato alle foto. La funzionalità di Apple si ferma qui, tuttavia, e da iOS 14 non è possibile aggiungere questo effetto di profondità di campo ai video dall'iPhone o dall'iPad.

Il rilascio di Camo ci ha comportato la spedizione di una serie di caratteristiche tecniche difficili e innovative e 1.1 porta qualcosa che si adatta a entrambe le categorie: Modalità Ritratto per video, regolabile e semplificata con Camo.

Ora puoi utilizzare la modalità Ritratto per dare al tuo sfondo una sfocatura effetto bokeh. Ispirato alla sfocatura dello sfondo creata quando si utilizzano determinati obiettivi con fotocamere DSLR, ma senza il fastidio, la spesa e l'inaffidabilità di utilizzare una DSLR come webcam. La modalità Ritratto ha un dispositivo di scorrimento integrato, quindi puoi regolare l'intensità della sfocatura dello sfondo in base alle tue esigenze.

L'uso della modalità Ritratto può migliorare il tuo video creando un'immagine di qualità superiore, riducendo la distrazione dello sfondo (evitando la necessità di sfondi virtuali banali) e mantenendo l'attenzione su di te. La modalità Ritratto è un eccellente esempio della potenza che deriva dall'offload di questo tipo di elaborazione delle immagini su un telefono, piuttosto che appesantire il tuo PC o Mac con esso, rallentando le cose e accendendo le ventole.

Per utilizzare la modalità Ritratto, apri Camo Studio e seleziona Portrait Mode nel menu a discesa Mode . Regola l'intensità della modalità Ritratto con il cursore che appare immediatamente sotto. La modalità Ritratto è disponibile su iPhone da iPhone Xr e versioni successive e qui abbiamo una tabella di compatibilità .

Abbiamo contrassegnato la modalità Ritratto con un'etichetta "beta" in Camo Studio, poiché mentre riconosciamo che è molto più precisa di qualsiasi tecnologia virtuale con schermo verde già disponibile, ci piacerebbe vederla funzionare ancora più accurata e pianifica di continuare a perfezionarne l'accuratezza e le prestazioni nelle build successive di Camo. La modalità Ritratto migliorerà solo.

Non solo, ma anche: mettere in evidenza i consumatori AV e le installazioni da riga di comando

Mentre lottavamo con la modalità Ritratto, ci siamo presi il tempo per inserire un paio di funzionalità aggiuntive in Camo 1.1.

Immagina di poter vedere facilmente se qualcosa sul tuo computer sta guardando il tuo feed video? In quanto azienda con un forte background di sicurezza, volevamo far luce su tutte le app sul tuo computer che potrebbero consumare il tuo feed video. Ora è possibile e abbiamo aggiunto una funzione al menu di stato di Camo Studio per consentirti di vedere tutte le app che interagiscono con esso. L'integrazione in Camo Studio ti consente di controllare in modo rapido e conveniente cosa sta usando Camo, così hai sempre il controllo di ciò che può accedere al tuo video.

Infine, Camo vede l'uso nelle organizzazioni di tutto il mondo e gli amministratori di sistema ci hanno chiesto un modo più semplice per implementarlo e aggiornarlo in remoto. Ora è arrivato in Camo 1.1, con il supporto per gli argomenti -install e -uninstall , rendendo più veloce per le aziende automatizzare gli aggiornamenti e l'installazione di Camo Studio in tutta l'organizzazione.

Costruire Camo e vederlo accolto da centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo è stata un'esperienza straordinaria. La risposta a Camo è stata davvero umiliante e siamo grati di vederlo consigliato da pubblicazioni tra cui il New York Times, WIRED, Macworld, 9to5Mac e altri. Grazie! Abbiamo molto altro da costruire e non vedo l'ora di condividerlo con voi.

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2022 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® e Camo® sono marchi registrati. Politica sulla riservatezza & condizioni. Costruito con a Londra.