Ottenere i migliori risultati da Camo

aggiornato

Il solo utilizzo delle funzionalità di Camo migliorerà l'immagine che ottieni da qualsiasi webcam, telefono o fotocamera collegata, ma otterrai i migliori risultati combinando Camo con una certa attenzione al posizionamento della fotocamera, all'illuminazione, al suono e alla scena. Una volta che Camo è attivo e funzionante, utilizza questi suggerimenti per aiutarti a far avanzare ulteriormente il tuo video.

Montaggio del dispositivo

Il punto in cui posizioni la fotocamera per i video può fare un'enorme differenza nell'aspetto della tua foto. Ti consigliamo di posizionare il dispositivo all'altezza degli occhi e il più vicino possibile al punto in cui guarderai. Ciò rende lo scatto più naturale, familiare e accessibile.

Il modo in cui monti la tua fotocamera può essere altrettanto importante. Un supporto ben scelto può aiutarti a stabilizzare il tuo video riducendo le vibrazioni e le vibrazioni indesiderate nel tuo ambiente (gli utenti che utilizzano Camo in iOS possono anche sfruttare la stabilizzazione video integrata di Camo). Può anche rendere molto più semplice il processo di riunione, streaming o creazione di buoni video, sia essendo facilmente spostabile che avendo un ingombro minimo.

Per questo motivo ti consigliamo di dare un'occhiata ai supporti per braccio oscillante o braccio per la tua webcam, telefono o fotocamera. Sono disponibili in diverse dimensioni e fasce di prezzo, ma come per qualsiasi soluzione di montaggio dovrai assicurarti che sia abbastanza robusta da supportare il tuo dispositivo. Tieni inoltre presente che, a meno che il tuo dispositivo non sia dotato di un supporto a vite integrato, potrebbe essere necessario acquistare un accessorio separato, ad esempio un supporto per il montaggio del telefono .

Un'altra buona opzione è un semplice supporto da scrivania estensibile . Non smorzerà le vibrazioni, ma il suo ingombro è minimo e può essere una buona opzione per le configurazioni in viaggio. Se vuoi saperne di più sulle opzioni di montaggio specifiche per il tuo telefono, consulta la nostra guida .

Perfezionare la tua illuminazione

Le configurazioni standard dell'illuminazione domestica non sono generalmente favorevoli alla realizzazione di video di qualità, ma con un po' di semplice riorganizzazione e un investimento minimo possono apportare miglioramenti immediati. Per una configurazione di base, assicurati che la fonte di luce più forte sia posizionata di fronte a te all'altezza degli occhi o più in alto, con un livello di luminosità che non sovrasti il sensore della fotocamera. Da lì, potresti passare all'utilizzo di una luce video dedicata (o almeno lampadine a temperatura diurna), ammorbidendo le fonti luminose con diffusori e illuminando uniformemente lo sfondo.

Per chi desidera un aspetto davvero professionale c'è il sistema di illuminazione a tre punti. Per questo, posizionerai la fonte di luce più forte (luce chiave) a 45° davanti a te, a sinistra o a destra; una luce di riempimento o un riflettore leggermente meno potente con la stessa angolazione sull'altro lato; e una luce sul bordo puntata verso la tua testa da dietro. Puoi utilizzare qualsiasi luce per farlo, ma le luci video dedicate e dimmerabili offriranno il massimo controllo sulla luminosità e sulla temperatura del colore.

Per saperne di più sui diversi tipi di illuminazione e vedere i nostri consigli, consulta la nostra guida su come ottenere l'illuminazione migliore .

Migliorare il tuo audio

Per quanto sorprendente sia l'immagine, nessun video eccezionale è completo senza un audio solido. Per migliorare il tuo, potresti prendere in considerazione l'aggiornamento dal microfono integrato nel tuo computer a un microfono USB dedicato. Sono disponibili in un'ampia gamma di tipi, ma per la maggior parte dei casi d'uso un buon microfono cardioide farà un ottimo lavoro isolando la tua voce e riducendo il rumore indesiderato.

Ci sono anche alcune modifiche pratiche che puoi apportare per migliorare la qualità acustica del tuo spazio. Pensa in modo morbido e isolante: aggiungere tende alle finestre, stendere un tappeto sul pavimento e lanciare una coperta su una sedia ridurrà i riflessi sonori nel tuo spazio. Successivamente, potresti prendere in considerazione l'aggiunta di alcuni pannelli in schiuma acustica alle pareti o al soffitto e magari un cuscinetto sul tavolo o sulla scrivania di fronte a te.

La maggior parte delle piattaforme per riunioni video ti consentirà di selezionare qualsiasi microfono collegato al tuo computer come sorgente audio. Quando utilizzi Camo durante una riunione, ti consigliamo di selezionare prima il microfono in Camo, quindi di scegliere Camo come sorgente audio nelle impostazioni della piattaforma della riunione. Ciò ti aiuterà a mantenere il video e l'audio sincronizzati.

Per saperne di più sull'ottimizzazione del tuo spazio e sulla scelta di un microfono, consultala nostra guida su come ottenere l'audio migliore .

Ottimizzazione delle impostazioni

Se utilizzi video per riunioni o streaming, in genere ti consigliamo di abbinare la risoluzione dell'output alle capacità del tuo servizio video. La maggior parte dei servizi video ridurrà automaticamente la qualità dell'immagine, peggiorando l'aspetto del tuo video e provocando ritardi nell'immagine: puoi leggere ulteriori informazioni su questo argomento nella nostra sezione Domande frequenti.

D'altra parte, se desideri registrare con la massima risoluzione disponibile sulla tua fotocamera dedicata, assicurati di utilizzare un cavo che lo supporti. Avrai bisogno di un cavo USB 3 o HDMI per acquisire video 4K e il tuo dispositivo potrebbe richiedere una connessione tramite una scheda di acquisizione video.

Inoltre, apporta modifiche in Camo Studio ove possibile, anziché utilizzare altri software. Se utilizzi il telefono come webcam, il processore grafico dedicato del telefono alimenta Camo, il che significa che eventuali modifiche e miglioramenti apportati all'interno di Camo non rallenteranno il tuo computer. L'utilizzo delle regolazioni dell'immagine da altri software può causare ritardi nell'immagine o la mancata sincronizzazione di audio e video.

Infine, per chi utilizza il proprio telefono come webcam con Camo, consigliamo di scegliere la fotocamera posteriore più potente del proprio dispositivo rispetto all'obiettivo selfie. Non è necessario vedere lo schermo del telefono quando usi Camo, poiché tutti i controlli sono accessibili dal tuo computer e la fotocamera posteriore ti offrirà immagini della massima qualità.

Organizzare la scena

Per realizzare un video eccellente non è sufficiente avere un soggetto ben illuminato e con un buon suono, ma coinvolge anche l'ambiente circostante. Che sia troppo cruda o troppo movimentata, una scena trascurata o mal organizzata può distrarre, erodere la tua credibilità e indebolire il tuo messaggio. D’altro canto, un background ben pianificato ed equilibrato può fornire un contesto utile, esprimere individualità e dare alle tue idee un maggiore impatto.

Per miglioramenti rapidi, prova a combinare la modalità Ritratto con lo zoom per mantenere la messa a fuoco del video in primo piano e al centro, anziché sull'ambiente circostante. La modalità Ritratto sfocerà leggermente lo sfondo, mantenendoti a fuoco, mentre la funzione di zoom e panoramica può aiutarti a eliminare le distrazioni. Successivamente, assicurati che l'illuminazione dietro di te non sia più forte di quella davanti e che l'area direttamente dietro la tua testa sia priva di elementi di distrazione.

Da lì, puoi lavorare sul riempimento degli spazi vuoti con scaffali, opere d'arte, piante, ecc., O sul riordinare uno sfondo occupato disponendo gli oggetti in gruppi ordinati di tre.

Per ulteriori suggerimenti su come impostare la scena perfetta, consulta la nostra guida su come impostare il tuo ambiente .

Wi-Fi vs connessioni USB

Camo supporta la connessione del tuo dispositivo iOS o Android al computer tramite Wi-Fi o direttamente tramite USB. Se hai bisogno di aiuto per eseguire entrambe le operazioni, ti guideremo attraverso i passaggi .

In molti casi, la facilità della connettività Wi-Fi è ideale per configurare il tuo dispositivo dove e come preferisci. Questo può avvenire con un semplice supporto da scrivania, ma il passaggio wireless apre anche una gamma di nuove opzioni. Può anche essere più comodo per le chiamate veloci: basta aprire Camo, montare il telefono e aggiungerlo a Camo Studio.

Come con qualsiasi connessione wireless, la latenza e la coerenza del video inviato dal tuo dispositivo a Camo Studio tramite Wi-Fi possono variare a seconda delle condizioni della rete, come una connessione scarsa a un router locale o un improvviso picco di attività.

Ciò è particolarmente vero su macOS a causa del modo in cui gestisce il passaggio tra diverse modalità wireless e connessioni con vari dispositivi. Camo riduce al minimo gli effetti di questi introducendo un leggero ritardo nel video, solo su macOS.

Per gli utenti che cercano l'esperienza video più fluida, continuiamo a consigliare di collegare il dispositivo direttamente al computer utilizzando un cavo USB di alta qualità. Ciò sarà più importante se stai registrando video per la distribuzione (ad esempio su YouTube o altrove) o per altri scopi di produzione.

Evita le interruzioni

Avere un messaggio o una notifica casuale che interrompe una sessione di registrazione fluida o una chiamata importante può essere sgonfiante. Per evitare di perdere la concentrazione quando utilizzi il telefono come webcam con Camo, ti consigliamo di abilitare Non disturbare e disattivare Blocco orientamento per mantenere le chiamate prive di distrazioni. Abbiamo scritto una guida su come utilizzare le scorciatoie su iOS per attivare automaticamente queste impostazioni quando apri Camo e disattivarle quando lo chiudi.

Come possiamo aiutare?

Il nostro team di supporto è qui per aiutarti!

I nostri orari di ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00 GMT. L'ora è attualmente 11:09 AM GMT.

Miriamo a rispondere a tutti i messaggi entro un giorno lavorativo.

Il nostro fantastico team di supporto

Commenti (1)

Loving Camo and new portrait mode feature. Does portrait mode work with all iPhone models? If not, is there a list of supported iPhone models? Does it worked with iPod Touch models that have a rear camera? Reason I ask is because I'm thinking about buying an iPhone/iPod Touch to use as my permanent webcam so I dont need to worry about setting up my phone every time.

Thank you Garric! "Portrait mode" works with the iPhone Xr and any newer devices. There aren't any iPod Touch devices that are capable of this just yet. And yes, the compatibility info is here.


Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

Unisciti alla comunità

Unisciti a una community incentrata sulla connessione dei nostri utenti! La community di Camo offrirà forum di discussione e supporto, streaming video, giochi, omaggi e altro man mano che cresciamo.

Iscriviti qui per gli ultimi aggiornamenti sui nostri prossimi eventi.

© 2008 - 2024 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registrato in Inghilterra e Galles #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® e Camo® sono marchi registrati. Politica sulla riservatezza & condizioni.